Paul McCartney: a febbraio 2012 il nuovo album con Eric Clapton e Stevie Wonder

2
1989

Paul McCartney rilascerà un nuovo album nel 2012. Paul McCartney: a febbraio 2012 il nuovo albumA dare la notizia è stato lo stesso Paul, il quale ha anche svelato la data di rilascio del disco: il prossimo 6 febbraio 2012. Un album che arriva quindi a distanza di ben 5 anni dal suo ultimo lavoro da solista del 2007: Memory Almost Full.

Nonostante le dichiarazioni, però, dell’album in uscita il prossimo anno sappiamo ancora ben poco, dato che dalle ammissioni del buon McCartney l’LP è ancora senza titolo.

Null’altro quindi a disposizione dei fan? Non proprio. Qualcosa di interessante l’ex Beatles l’ha rivelata, come ad esempio i nomi di qualche featuring. Pare infatti che ad accompagnare Paul nel nuovo lavoro discografico ci saranno: Eric Clapton e Stevie Wonder, niente male… non vi pare?
Sebbene una tracklist non sia stata ancora diffusa (e non si sappiano quindi né titoli né numero dei brani) Paul McCartney ha spiegato che il nuovo disco sarà caratterizzato da cover e da solo due brani originali. In particolare, per le cover, queste sono state scelte fra quelle canzoni che hanno ispirato Paul durante la sua infanzia.

Paul McCartney 2012McCartney ha infatti spiegato che le canzoni scelte per l’LP sono “the songs which inspired the songs” ovvero “le canzoni che hanno ispirato le canzoni” – ed ha continuato descrivendole come “the songs me and John based quite a few of our things on” e cioè “le canzoni su cui io e John [Lennon] abbiamo basato un bel po’ delle nostre cose”.

Un capitolo certamente interessante della storia di McCartney, non solo per lui ma anche per i fan, che potranno ora ricostruire quelle che sono state le tappe musicali che hanno contribuito a far nascere un mito.

Parlando delle canzoni scelte, inoltre, Paul ha spiegato: “Quando sono entrato in questo genere di canzoni, ho capito quanto ben strutturate fossero e penso di aver appreso un sacco delle mie lezioni da loro”.
Insomma c’è nell’aria tanta curiosità e molte aspettative per questo nuovo lavoro firmato McCartney. Per il momento non ci resta che salutarvi, ma appena avremo nuove notizie ve le segnaleremo nella sezione Novità qui su Pausa Caffè. A presto e stay tuned!