Il futuro dei videogiochi? Grafica fotorealistica e…

0
1572

Schede grafiche sempre più potenti, console con potenza sempre crescenti e trame sempre più complesse e “narrate”. Verso dove sta andando il mondo dei videogiochi? Secondo Tim Sweeney, fondatore di Epic, i videogiochi sono destinati a mostrare una grafica fotorealistica entro i prossimi dieci anni.

Per Sweeney “Saremo capaci di renderizzare ambienti […] a livelli indistinguibili dalla realtà”, mentre la stessa evoluzione non sarà invece seguita da altri aspetti dei videogame.

Il problema successivo sarà quello di risolvere alcuni importanti problemi, quali la simulazione dell’intelligenza umana, le animazioni, i dialoghi e la sincronizzazione labiale, tutti elementi per i quali occorrerà molto, molto lavoro. Questo è stato, sostanzialmente, il succo del discorso tenuto da Sweeney alla Develop Conference. Ma oltre a parlare del futuro dei videogiochi, Sweeney ha anche offerto alcune interessanti anticipazioni per gli amanti dei videogame.

Al momento Epic è al lavoro su diversi giochi. Uno di questi è Mirror's Edge 2 ea game giocoFortnite, un nuovo gioco online realizzato per computer che rappresenta una sorta di mix tra Minecraft e Left 4 Dead e al quale stanno lavorando costantemente 35 persone. Lo stile artistico del nuovo gioco riprende un po’ quello dei progetti Pixar ed è pensato soprattutto come un simpatico divertimento, piuttosto che non come un gioco innovativo dal punto di vista tecnico o grafico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here