Festival Sanremo 2012: Brian May fa tremare l’Ariston

6
1395

Altro che Sanremo, ci voleva Brian May per riscaldare il palco dell’Ariston. Sei corde alle mani e via, pronto a far dimenticare tutto ciò che non è stata la musica dei giorni scorsi. Le inutile canzonette delle prime due serate sono state praticamente surclassate! Non so voi, ma sentire We will rock you ci ha fatto quasi dimenticare lo schifo degli altri giorni. Certo che avrebbe potuto durare di più questa parentesi.

Altro che il monologo di Celentano o le cavolate dei Soliti idioti di ieri ed avantieri. Noi avremmo fatto volentieri un’ora solo di Queen. Comunque una cosa bisogna dirla, questa sera sembra di guardare un’altra trasmissione. Vedremo come procederà con la regina Patti Smith e gli altri ospiti.

E voi? come la vedete? Cosa pensate di questa serata di big ed esibizioni internazionali?


6 Commenti

  1. E meno male che c’è stato May e pure Patti Smith… almeno s’è risollevata la serata! Notte rigà

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here