Led Zeppelin – Celebration Day: tutti i dettagli!

0
4003

Più articolata la discussione sulla lavorazione del materiale registrato il 10 dicembre 2007 alla O2 Arena.

Interrogati sul perché ci abbiano messo 5 anni a pubblicare i nastri di un concerto così ben riuscito e tanto richiesto, John Paul Jones ha risposto sogghignando: “Nella percezione del tempo dei Led Zeppelin, 5 anni equivalgono a 5 minuti… anzi, sono rimasto stupito del fatto che siamo riusciti a pubblicarlo così in fretta”, tra le risate dei giornalisti.

Alla domanda se nel corso del montaggio il gruppo avesse fatto ricorso a molte sovraincisioni rispetto alle tracce originali, Plant ha risposto con una risata, tra l’ilarità generale, “non lo saprai mai, faccia di culo! Siamo stati perfetti, o no?”, aggiungendo sportivamente: “…beh, c’è stato qualche intervento nella parte finale di Kashmir, credo, perché a quel punto ero a corto di vapore… sai, ci sono un sacco di note molto lunghe da sostenere”.

Gli ha fatto eco Page: “Se vi dico che siamo intervenuti solamente per una manciata di correzioni, quello a cui faccio riferimento è seriamente nulla rispetto a quello che si fa in genere e che altri avrebbero fatto. C’era veramente ben poco da rettificare, essenzialmente perché il concerto è stato ottimo di suo”. E a giudicare dal clamore che ne seguì, cinque anni fa, c’è solamente da credergli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here