Intervista a Dente: Io tra di noi, l’amore per il vinile e il film mancato

0
8288

Tutti i folksinger per antonomasia hanno una folta barba. Anche tu l’avevi e l’hai tagliata. Perché non sei più un folksinger, per scaramanzia, o perché era diventata troppo onerosa la gestione di una barba così lunga?
Si, stava diventando un po’ ingestibile, era diventata un po’ troppo lunga. Io faccio un po’ così, la faccio crescere e poi la taglio.. un po’ come mi viene… Senza curarmi più di tanto.

Se dovessi mettere su un progetto di collaborazione apparentemente insensato per stupire i media, tipo quello Lou Reed/Metallica, chi sceglieresti?
Ehhh, bella domanda… (ci pensa, NdR)… potrei fare un disco con i Ministri (ride ancora, NdR)… abbastanza strano ma forse farebbe lo stesso effetto brutto che fa Lou Reed con i Metallica… altrettanto orribile.

Hai mai pensato di fare l’attore, o qualcuno te l’ha mai proposto? Io l’altro giorno ho visto il film con Cesare Cremonini che se l’è cavata abbastanza bene, non vedo perché tu non dovresti cogliere un’occasione simile!
Si mi è stato proposto questa estate di fare un film come attore, ma non ci sono stati i tempi tecnici per farlo. Sarei dovuto stare un mese a girare questo film ed in realtà era il mese delle registrazioni del disco… quindi poi non è andata in porto. In realtà è una cosa che un po’ mi spaventa, perché ovviamente non sono un attore; però dall’altra parte mi attira abbastanza, magari mi piacerebbe anche… iniziando con una parte piccolina. Magari un cameo…