Home Tecnologia Xbox One: prestazioni più vicine alla PS4 grazie alla ESRAM

Xbox One: prestazioni più vicine alla PS4 grazie alla ESRAM

0

A qualche tempo dall’uscita, la Xbox One fa parlare ancora di se per le sue prestazioni. Uno dei punti deboli rispetto alla PlayStation 4 è la velocità della memoria. Proprio in questi giorni, però, alcuni sviluppatori che hanno ricevuto l’ultima versione del devkit di Xbox One hanno riportato sostanziali miglioramenti nelle prestazioni hardware della console Microsoft.

Secondo quanto riportato, le prestazioni della Xbox One adesso si avvicinerebbero molto più di prima a quelle che sono le prestazioni della PlayStation 4. Il “miracolo” è stato reso possibile da un inaspettato incremento della larghezza di banda della memoria ESRAM (Embedded Static RAM) utilizzata dalla Xbox One. Questo “inaspettato” miglioramento, addirittura dell’88% rispetto alle stime precedenti, porterebbe notevoli vantaggi per la console Microsoft.

Inizialmente Microsoft aveva stimato una larghezza di banda per la ESRAM pari a 102,4 GB/S, un valore nettamente inferiore rispetto ai 176 GB/s di cui è accreditata la memoria della console Sony. Secondo gli ultimi dati, invece, il prototipo attuale della Xbox One avrebbe evidenziato una larghezza di banda della ESRAM pari a 133 GB/s con picchi massimi di 192 GB/s.

Improvvisamente i tecnici Microsoft si sono accorti che la xbox 720 giochiESRAM è in grado di gestire simultaneamente i calcoli di lettura e scrittura, contrariamente a quanto ipotizzato inizialmente, quando si era previsto cicli di lettura e scrittura separati. Oltretutto, sempre questi tecnici di cui sopra, avrebbero scoperto anche il modo di sfruttare alcuni “buchi” nei cicli di processamento dei dati che permetterebbero di portare la banda massima a 192 GB/s. Resta da capire se la notizia è reale, oppure se è un escamotage di Microsoft per far credere che la Xbox One sia veloce come la PS4.

Nessun commento

Lascia una risposta