Home Style&Culture Virgin Store colpita dalla crisi: forse chiuderà lo store di Parigi

Virgin Store colpita dalla crisi: forse chiuderà lo store di Parigi

0

Anche le aziende che sembrano intoccabili sono soggette alla tremenda crisi che stiamo scontando un po’ tutti in Italia e nel mondo.

Si tratta della Virgin Store, la grande e potente catena di Media Store che dopo aver chiuso i battenti in Italia e in Inghilterra corre il rischio di chiudere anche in Francia.

Rischia infatti di non accendersi più la bellissima insegna che campeggia sugli Champs-Elysées, nel cuore di Parigi, da 15 anni. Purtroppo la pirateria, unita ai giganti del web Amazon e iTunes, stanno uccidendo pian piano il marchio transalpino che ha annunciato di non essere più in grado di pagare i suoi debiti, che ormai ammontano a 22 miliardi di euro.

Da qui l’avviamento consequenziale della pratica virgin store parigi chiudedi insolvenza che decreterà definitivamente la fine, sicuramente triste, dell’azienda che lascerà in mezzo ad una strada un gran numero di impiegati. Le strade che si aprono davanti ad un simile scenario sono solo due: o una fase di amministrazione controllata per salvare l’insegna Virgin Megastore, oppure una liquidazione giudiziaria che porterebbe alla fine definitiva.

È dal 2001 che la catena subisce passaggi di mano, da quando cioè Richard Branson si è visto costretto a cederla al gruppo editoriale Lagardère, cha a sa volta ha lasciato una quota di maggioranza a Butler, conservando una partecipazione pari al 20%.

Nessun commento

Lascia una risposta