Home Style&Culture Via libera ai nudi su Pinterest: foto hot in arrivo. E su...

Via libera ai nudi su Pinterest: foto hot in arrivo. E su Facebook?

0

Nudo sì, nudo no, questo pare essere il dilemma. E non è un dilemma da poco, visto che mentre Pinterest sta per sdoganare le immagini di nudo sul proprio social network, Facebook invece rischia di avere seri problemi proprio a causa della mancanza di filtro sui contenuti… diciamo non propriamente da educande. Ma andiamo con ordine…

Finora Pinterest aveva una regola ben chiara: niente foto con immagini di nudità, siano esse parziali che, a maggior ragione, totali, e niente pornografia. Ma Pinterest è un social network visivo, nel quale l’immagine è al centro della condivisione, per cui molti fotografi hanno più volte protestato contro questa regola.

La protesta pare essere arrivata fino alle orecchie di Ben Silbermann, Paul Sciarra e Evan Sharp, i fondatori dell’azienda, che a quanto pare starebbero per prendere una linea più morbida nei confronti del nudo su Pinterest. Non di tutto il nudo, certo, ma solo di quello artistico e non volgare.

Di contro, Facebook ha qualche problema causato dai gruppi pinterest nudo artisticoche approfittano di questa piattaforma social per lanciare i loro assurdi ed insulsi messaggi inneggianti a misoginia, femminicidi e stupri.

Diversi grandi investitori, offesi dall’aver visto le proprie pubblicità pubblicate su pagine come queste, ritenute (a ragione) poco consone, hanno deciso di non continuare ad investire sul social network di Zuckerberg. Per cercare di riguadagnare la loro fiducia, pare che Zuckerberg abbia promesso di rivedere le regole di moderazione online.

Nessun commento

Lascia una risposta