Home Style&Culture Ultimate Adrenalin Experience: riusciresti a scrivere un post a 200 km/h?

Ultimate Adrenalin Experience: riusciresti a scrivere un post a 200 km/h?

0

Chi ha detto che scrivere per il Web non può essere un’esperienza adrenalinica? E’ quello che è successo a sei fortunati blogger selezionati da Bridgestone e invitati all’Ascari Race Resort in Spagna. Il motivo? Semplice, partecipare all’Ultimate Adrenalin Experience e scrivere un articolo sui nuovi pneumatici Bridgestone Adrenalin RE002. Ok, ok… non vi abbiamo detto ancora dove sta l’adrenalina nello scrivere un post su dei nuovi pneumatici. Beh, l’adrenalina sta nello scrivere un post a 200km/h!

Si, avete capito bene: i ragazzi invitati all’evento hanno dovuto scrivere in diretta, all’interno dell’abitacolo, mentre un pilota professionista dava il meglio di sé per testare fino all’ultimo millimetro di gomma i nuovi Bridgestone Adrenalin RE002. Un test di guida mascherato sotto il nome di Ultimate Adrenalin Experience, che è durato meno di cinque minuti e che ha raggiunto punte di velocità di 200km/h. In tutto ciò i blogger hanno dovuto descrivere idee, sensazioni, pareri e impressioni sul nuovo pneumatico: beh, se non è scrittura adrenalinica questa…
Ma la vera domanda da farsi è: voi cosa avreste scritto? O meglio… sareste riusciti a scrivere nell’abitacolo con un pilota che dà il meglio di sé per testare delle nuove gomme? Certamente non deve essere proprio un gioco da ragazzi! Probabilmente, se chi vi scrive si fosse trovato a vivere questa esperienza, nell’articolo ci sarebbero scritte due sensazioni differenti: da un lato la sicurezza e l’affidabilità che i nuovi pneumatici sanno dare (e con essi si spera anche il buon pilota) e dall’altra la corsa contro il tempo con cui si deve fare i conti. E si, perchè si hanno meno di 5 minuti per scrivere un post di senso compiuto e che non riporti solamente frasi del tipo: “aiutoooooo” oppure “aaaahhhh… rallentaaaaa”.
Ovviamente qualche caratteristica tecnica su questi nuovi pneumatici avremmo anche dovuto scriverla no? Partendo ovviamente dall’affidabilità, tanto in strade extraurbane che in quelle cittadine, fino ad arrivare alla notevole tenuta di strada che consente di effettuare sterzate al limite. Il tutto ovviamente settato a dovere grazie all’ineccepibile bilanciamento del carico anteriore-posteriore: fondamentale per resistere alle evoluzioni di un folle pilota che ci sta facendo vedere i sorci verdi, mentre noi, poveri blogger, cerchiamo di scrivere qualche parola in questo Ultimate Adrenalin Experience.
Come dite? Siete curiosi di vedere e capire meglio di cosa stiamo parlando? Beh, detto fatto: ecco a seguire il video dell’Ultimate Adrenalin Experience, che vi mostra tutto ciò di cui vi abbiamo appena parlato.
E prima di lasciarvi vi chiediamo: voi avreste partecipato ad uno sfida di questo tipo? Sareste riusciti a scrivere qualcosa? E cosa?

Articolo sponsorizzato

Nessun commento

Lascia una risposta