Home Cinema e Serie TV The Walking Dead 3×8, anticipazioni Made to Suffer: Midseason Finale

The Walking Dead 3×8, anticipazioni Made to Suffer: Midseason Finale

Siamo arrivati al giro di boa anche per la terza stagione di The Walking Dead, il serial tratto dalla serie a fumetti partorita dalla mente di Robert Kirkman.

Infatti, domenica sera (in Italia lunedì sera) sarà trasmesso il midseason finale, l’episodio che chiuderà questa prima parte di stagione. Dopo di questo lo show campione di ascolti sia in USA che nel mondo, andrà in pausa per il periodo natalizio e tutto Gennaio e riprenderà nel mese di febbraio con la seconda parte per un totale di 16 Episodi: ben 3 puntate in più rispetto alla passata stagione che era composta invece da solo 13 episodi.

L’ottavo appuntamento, che si intitolerà Made to Suffer, riserverà ai fan desiderosi di grandi rivelazioni sorprese scioccanti, degne di un vero finale, dopo l’inaspettato evolversi della settima puntata. Infatti, nel mezzo dello scontro fra la banda di Rick e quella del governatore, ritornerà uno storico personaggio, apparso nella prima e seconda stagione.

Per chi non volesse leggere spoiler vi consigliamo caldamente di non guardare il filmato allegato, per chi invece muore dalla voglia di scoprire chi sarà questo enigmatico personaggio consigliamo la visione del  filmato.

Vi ricordiamo che nell’ultimo episodio The Walking Dead 3x8 Made to Suffer anticipazioniRick, insieme a Daryl e Michonne, è corso in aiuto a Glenn e Maggie, catturati da Merle e torturati dal Governatore.

Quel che ci si aspetta è un duro scontro fra le due fazioni che potrebbe portare alla risoluzione di un conflitto iniziato nella prima stagione fra Rick e Merle e culminato con l’abbandono di quest’ultimo, lasciato incatenato sul tetto di un grattacielo ad Atlanta.

Nessun commento

Lascia una risposta