Home Streaming TV The Vampire Diaries 5×15 Gone Girl: sinossi episodio di ieri 17 aprile

The Vampire Diaries 5×15 Gone Girl: sinossi episodio di ieri 17 aprile

0

Ieri è andato in onda un nuovo episodio di The Vampire Diaries, o per meglio dire sono andati in onda due nuovi episodi di TVD: uno italiano ed uno inglese. E si, care amiche, perchè come ormai saprete questa quinta stagione va in onda in Italia in concomitanza con quella americana. Ovviamente ci sono alcune differenze, dato che la serie in versione USA su CW è avanti di tre episodi.

Questo fa si che mentre ieri, 17 aprile, in Italia andava in onda l’episodio 5×15, dal titolo Gone Girl (ovvero Ragazza perduta), negli USA veniva trasmessa la puntata 5×18, ovvero Resident Evil.

Dell’episodio di The Vampire Diaries 5×18 vi abbiamo già parlato e trovate le relative informazioni e anticipazioni qui: . Per quanto riguarda, invece, l’episodio andato in onda ieri su Mya (Mediaset Premium) a seguire vi riportiamo un piccolo riassunto della puntata.

Matt, Stefan e Caroline insieme a Bonnie, Jeremy e Tyler hanno un unico obiettivo: fare il possibile per salvare la vita di Elena. Tuttavia riuscire ad uccidere Katherine non è semplice e per farlo hanno bisogno del pugnale dei Viaggiatori (già in loro possesso).

Ora ciò che gli manca è trovare la scusa giusta per farla andare da loro. Il problema è che Katherine è decisamente sospettosa e decide di chiamare Damon perchè si sente ormai con le spalle al muro.

Fortunatamente Damon (ancora incatenato) riesce a dare una mano a Stefan e Caroline: i due cercheranno di trovare Katherine sfruttando un incantesimo di localizzazione. Nel mentre Jeremy e Bonnie tvd 5x15chiedono aiuto a Liv e Tyler e Damon si scontrano: Damon avrà la meglio nello scontro e riuscirà a scappare per cercare Wes così da vendicarsi e ottenere un antidoto.

Nadia, intanto è stata morsa da Tyler ed è in fin di vita. Katherine a questo punto deciderà di darle una mano e chiamerà Wes alla ricerca di un antidoto.

A questo punto la situazione cambia in meglio, con Stefan che grazie all’incantesimo di Liv riesce finalmente a trovare Nadia e chiamare Katherine per trovare Wes: Stefan le fa sapere che ha preso Nadia e che se vuole rivederla prima che muoia, dovrà venire a casa sua. Katherine non avrà a questo punto nessuna altra alternativa se non quella di uscire allo scoperto per dare un ultimo addio alla figlia.

Nadia muore da li a breve, ma per Katherine è troppo tardi: l’arrivo di Damon, che si unisce a Stefan, Caroline e gli altri, mette Katherine alle strette e dopo un addio strappalacrime a Stefan, verrà uccisa dal suo stesso amato.

Damon e Stefan aspettato il risveglio di Elena e nell’aspettare i due fratelli si confidano: Damon spiega che non vuole scappare e dirà tutto ciò che ha fatto ad Elena prendendosi le sue responsabilità.

Prima di morire Katherine svela a Bonnie un segreto: quando è andata a cercare Wes ha trovato un virus potentissimo creato con l’aggiunta del veleno di licantropo: sapendo che sarebbe morta a breve, ha deciso di vendicarsi iniettandosi il virus e facendo in modo di far svegliare Elena infettata.

E così avviene: Elena si sveglia davanti a Damon e Stefan, trovando la siringa usata da Katherine. Ora Katherine è davvero pronta a morire ma toccando Bonnie non succede nulla. Dopo qualche secondo un forte vento appare all’improvviso e Katherine viene portata via da strane forze ignote in un altro mondo.

 

Nessun commento

Lascia una risposta