Home Tags Posts tagged with "Kasabian"

Kasabian

0

I Kasabian stanno lavorando ad un nuovo album? La risposta potrebbe essere si. La riflessione nasce da un concerto live a Leicester in cui il gruppo si è esibito ieri sera. Durante il concerto i Kasabian hanno stupito tutti suonando un nuovo brano dal titolo “Put Your Life On It”. La canzone è stata suonata per la prima volta dal vivo e secondo alcuni potrebbe trattarsi di una piccola anteprima di un nuovo prodotto discografico in uscita a fine anno. Sarà davvero così? Staremo a vedere.

Intanto vi diciamo che al brano è seguita anche una dedica del cantate dei Kasabian, Tom Meighan, che ha sottolineato come il brano fosse dedicato a tutti coloro “che avrebbero dovuto essere qui” a vedere il Leicester City vincere la Premier League. kasabian nuovo album 2014 a giugno itunes

Di seguito ecco il video estratto dal concerto, in cui i Kasabian hanno suonano Put Your Life On It. Vi aggiorneremo appena ne sapremo di più.

 

0

I Kasabian rilasceranno una nuova versione del loro ultimo album, 48:13, in forma deluxe. Ma cosa significa? E’ presto spiegato. I Kasabian hanno deciso di lanciare sul mercato una re-edizione in formato deluxe che verrà rilasciato il prossimo 17 Novembre. Il disco vedrà la presnza di due nuove tracce Beanz e Gelfling. Insieme alle due nuove canzoni ci sarà anche un intero live DVD e CD con l’esibizione del concerto di Leicester.

Di seguito la tracklist di ’48:13′ e del DVD/CD speciale:

  1. ‘(Shiva)’Concerto kasabian Alcatraz
  2. ‘Bumblebee’
  3. ‘Stevie’
  4. ‘(Mortis)’
  5. ‘Doomsday’
  6. ‘Treat’
  7. ‘Glass’
  8. ‘Explodes’
  9. ‘(Levitation)’
  10. ‘Clouds’
  11. ‘Eez-eh’
  12. ‘Bow’
  13. ‘SPS’
  14. ‘Beanz’
  15. ‘Gelfling’

Live DVD/CD

  1. ‘(Shiva)’
  2. ‘Bumblebeee’
  3. ‘Shoot The Runner’
  4. ‘Underdog’
  5. ‘Fast Fuse’
  6. ‘Days Are Forgotten’
  7. ‘Eez-eh’
  8. ‘Processed Beats’
  9. ‘Stevie’
  10. ‘ID’
  11. ‘The Doberman’
  12. ‘Take Aim’
  13. ‘Club Foot’
  14. ‘Re-Wired’
  15. ‘Treat’
  16. ‘Empire’
  17. ‘Fire’
  18. ‘Switchblade Smiles’
  19. ‘Vlad the Impaler’
  20. ‘Praise You’
  21. ‘LSF’
  22. ‘Bow’
  23. ‘Making Of: Road To (Les-tah)’

0

I Kasabian tornano con un nuovo album dal titolo 48:13. 48:13 è certamente un modo molto particolare per dare un nome ad un disco e i Kasebian, originali ed eclettici quali sono, hanno scelto di festeggiare i loro dieci anni di carriera proprio in questo modo. Ma cosa significa la dicitura 48:13? In realtà la spiegazione è molto più semplice di quanto si possa immaginare.

48:13 rappresenta la somma della lunghezza dei brani presenti nel disco: infatti il nuovo album dura esattamente 48 minuti e 13 secondi. Ecco svelato l’arcano!

Il disco è composto da 13 canzoni e uscirà in Italia non prima di un altro mese. La data precisa, in realtà, esiste già ed è quella del prossimo 10 giugno. Unica cosa fattibile ad ora è il preorder, disponibile da oggi su iTunes.

48:13 arriva come vi abbiamo detto a sancire i 10 anni di vita dei Kasabian e rappresenta il quinto album in studio della band. Per chi si chiedesse quali sono i caratteri somatici dell’album, vi diciamo che 48:13 conferma l’idea dei Kasabian di portare avanti una continua innovazione musicale e ricerca strumentale. Lo stesso chitarrista e vocalist dei Kasabian, Sergio Pizzorno, ha parlato di 48:13 spiegando: “ho sentito chiaramente la necessità ma anche la confidenza nell’essere più diretto e più onesto con questo album. Ho cominciato a “sottrarre” piuttosto che a “sommare”, mantenendo la forma delle canzoni e degli arrangiamenti più essenziale possibile.”

Per il momento questo è quanto sappiamo sul nuovo lavoro discografico firmato Kasabian. Non ci resta che lasciarvi alla tracklist e rinviarvi ai prossimi giorni per saperne di più. Stay Tuned!

48:13 – Tracklist:

1. (shiva) kasabian nuovo album 2014 4813
2. bumblebeee
3. stevie
4. (mortis)
5. doomsday
6. treat
7. glass
8. explodes
9. (levitation)
10. clouds
11. eez-eh
12. bow
13. s.p.s.

1

I Kasabian non ce la fanno proprio a stare fermi e dopo il grande successo che sta riscuotendo il loro ultimo lavoro discografico Velociraptor (di cui vi abbiamo già parlato qui: Kasabian, Days Are Forgotten: video ufficiale del nuovo singolo), tornano con un nuovo singolo. Titolo del brano, diramato dal gruppo stesso sul loro nuovo sito ufficiale, è: Narcotic Farm II e già sta spopolando sul Web.

Kasabian Narcotic Farm IIGià, perchè i Kasabian hanno pensato bene di rendere la canzone disponibile su YouTube, con un video registrato ad hoc. Beh, proprio definirlo video è una parola grossa, dato che non brilla certo per scenografia e alternarsi di scene. Ma non vogliamo svelarvi altro, dato che lo trovate in coda al post e potrete godeverlo a pieno (con in coda il testo).

Intanto sul Web c’è chi, nei forum d’oltreoceano, si chiede se la band di Tom Meighan e soci non stia preparando un nuovo disco da rilasciare nei prossimi mesi. Certo, non sarebbe una cosa da escludersi, anche se è più probabile che questa Narcotic Farm II sia semplicemente una canzone a sè. Vi aggiorneremo comunque appena ne sapremo di più e se ci saranno sentori di un nuovo album ve lo segnaleremo qui su PausaCaffè nella sezione Novità.

Per il momento vi lasciamo al video di Narcotic Farm II e a seguire al testo. A presto e diteci che ne pensate ;-)


 

Kasabian: Narcotic Farm II

Come down lady, flyin’ eight miles high
You got the soul and you don’t even, don’t even try
Jet black tulip like a smokin’ gun
You got no rhythm but you know how to, know how to run

At the narcotic farm
They will do you no harm
Hey follow me down
To where the executioner will bring me back ’round
Hey won’t you follow me down
To where the executioner will bring me back ’round

Bitch slap beauty with a pygmy smile
Ain’t got control but I know that you can dig my style
Blown out fuses with a new town sun
You got the rhythm but you know how to, know how to run

At the narcotic farm
They will do you no harm
At the narcotic farm
They will do you no harm
Hey follow me down
To where the executioner will bring me back ’round
Hey won’t you follow me down
To where the executioner will bring me back ’round

1

Kasabian video Days Are ForgottenDays Are Forgotten, il primo singolo dei Kasabian estratto dal loro nuovo album Velociraptor, è finalmente disponibile in versione video ufficiale.

Un clip in bianco e nero quello di Days Are Forgotten, che vede strane onde di luce attraversare il video e creare: onde musicali, strumenti e forme geometriche.

Questo singolo fa da apripista all’album, il quale vedrà la luce il prossimo 20 settembre. Un disco che si preannuncia essere un grande successo e che i Kasabian definiscono “un urlo primordiale”. In una recente intervista il gruppo londinese ha spiegato quanto si senta fortunato ad avere un grande successo ad ogni album. In particolare Pizzorno ha spiegato al The Sun come i Kasabian non siano la solita band pop nella media. Ma una band che fa musica all’avanguardia. E nonostante ciò riesce a vendere quasi un milione di copie per ogni album in Inghilterra. In più Pizzorno anche fatto un parallelismo con i Beatles, vedendo nei progressi dei Kasabian un po’ la storia della band culto londinese. Bhe..staremo a vedere se sarà così!

Intanto, per tutti i fan made in Italy dei Kasabin c’è una interessante notizia che volgiamo segnalarvi. Dal sito italiano dedicato ai Kasabian, infatti, leggiamo che venerdì prossimo, e precisamente il 16 settembre, sarà possibile ascoltare in anteprima il nuovo disco di Tom Meighan e soci. Dove? La location dell’evento è fissata su Milano, al Santeria Shop di Via Paladini n.8. Attenzione però… la possibilità di ascoltare Velociraptor in anteprima è racchiusa nell’arco orario che va dalle 18 alle 21.30. Un’anteprima esclusiva che anticipa l’uscita ufficiale del disco (20 settembre).

Dal sito dei Kasabian fanno sapere, inoltre, che oltre all’ascolto dell’album sono previste anche: proiezioni di video esclusivi, gadget ed un concorso per vincere un meet&greet con la band prima del loro concerto a Milano. Insomma un’occasione da non perdere per tutti i fan dei Kasabian che si trovano nella città della madunina e dintorni.

Per maggiori informazioni sull’evento, potete consultare la relativa pagina su Facebook. Bene, non ci resta che lasciarvi al video di Days Are Forgotten. A presto ;-)


1

Concerto kasabian AlcatrazI Kasabian fanno bis e concedono un nuovo appuntamento live ai loro fan, tornando in concerto a Milano. La notizia sembra essere ormai certa: i Kasabian suoneranno all’Alcatraz di Milano! Ma come mai parliamo di bis?

Beh, in realtà i Kasabian già hanno suonato in Italia quest’anno e lo hanno fatto in occasione dell’I-Day Festival di Bologna. Un appuntamento che ha visto la band britannica suonare davanti ad oltre 15.000 persone. Chiarito questo, torniamo ai numeri ed in particolar modo alla data del loro prossimo concerto in Italia. L’esclusiva performance live è prevista per il prossimo 20 novembre all’Alcatraz di Milano, in cui certamente i Kasabin presenteranno il loro ultimo album: Velociraptor.

Velociraptor è la quarta fatica discografica della band di Sergio Pizzorno e soci e giunge a due anni di distacco dal successo di West Ryder Pauper Lunatic Asylum. Velociraptor sembra essere un nome davvero azzeccato per il disco, dato che sta velocemente riscuotendo un grande numero di consensi, ancor prima della sua uscita (prevista per il prossimo 20 settembre).

Al moment dal disco è stato estratto solo il singolo Days are Forgotten, già in rotazione radiofonica da qualche giorno e che potete trovare nella sezione dedicata alle Novità musicali di Pausa Caffè.
Sull’album i Kasabian hanno dichiarato di vedere Velociraptor come una sorta di “urlo primordiale”, definizione che basta certamente a stuzzicare la nostra curiosità.

Ultima informazione utile: il prezzo del biglietto del concerto. L’appuntamento live del 20 novembre all’Alcatraz di Milano avrà un costo di 28,75 euro ed è acquistabile sui circuiti online come TicketOne.

0

Torna in Italia una delle storiche rock band del panorama mondiale: gli U2.

Due le date previste:

6 agosto 2010, Stadio Olimpico di Torino

8 ottobre 2010, Stadio Olimpico di Roma

Ad aprire i due concerti della band di Bono, due grandi gruppi musicali del panorama internazionale.

Seguici anche sui social

2,003FansLike
101Subscribers+1
158FollowersFollow