Home Tags Posts tagged with "iphone"

iphone

1

Se accedere al vostro profilo Facebook tramite iPhone, da oggi potrete farlo in modo ancora più fluido grazie all’ultimo aggiornamento dell’app ufficiale postato sull’app store di Apple.

L’ultimo aggiornamento, in effetti, è stato realizzato cercando soprattutto di venire incontro alle esigenze degli utenti del social network, che più di una volta si sono lamentati dell’eccessiva lentezza con la quale venivano caricate le pagine del proprio profilo, nonché venivano visualizzate le notifiche e i messaggi. Oltre a rendere più fluido il tutto, con quest’aggiornamento Facebook ha introdotto anche una nuova gesture per aprire e chiudere le immagini all’interno del social network.

Sostanzialmente, la versione 6.6 dell’applicazione Facebook porta come novità la possibilità di modificare post e commenti e visualizzare le modifiche apportate con un tocco, aggiungere una foto ai facebook-novità-timelinecommenti e accedere ai collegamenti rapidi alla privacy toccando l’icona del lucchetto accanto al nome nel menu principale.

Inoltre, sono stati risolti diversi bug segnalati dagli utenti e l’applicazione è diventata ora pienamente compatibile con iOS 7, grazie anche alla grafica completamente rinnovata.

0

Con iDog EDU l’iPhone si trasforma in un perfetto partner per coloro che desiderano educare al meglio il proprio cane, qualunque sia la sua razza, ed utilizzando tecniche di insegnamento assolutamente non cruente e rispettose degli animali.

L’applicazione è suddivisa in diverse sezioni: ne “I miei cani” potete inserire i dati dei vostri cani ed effettuare un test iniziale che aiuterà a capire meglio come questi si comportano relativamente a gerarchizzazione, socializzazione, convivenza e guinzaglio.

In “Esercizi completi” potrete acquistare gli esercizi necessari per educare i vostri cani in pacchetti suddivisi in sezioni o in un solo pacchetto omnicomprensivo che in più contiene anche una idog edu app iphonesezione bonus riguardante la legislazione italiana relativa ai cani.

Infine, alla voce “Esempi gratuiti” trovate alcuni piccoli esempi gratuiti grazie ai quali potrete farvi un’idea di quali esercizi si possono mettere in pratica con i propri cani per ottenere un maggior controllo su di essi.

0

Se siete tra coloro che amano scoprire e sperimentare nuova musica ogni giorno, allora amerete iTuner Tops, la nuova applicazione realizzata da Appgeneration Software. Grazie ad essa potrete avere accesso alle top charts mondiali e alle classifiche musicali di decine di paesi direttamente sul vostro iPhone, anche se potrete solo ascoltare un’anteprima di 30 secondi dei vari brani.

iTuner Tops, che costa 0,89 euro, richiede iOS 6.0 o versioni successive per poter essere installata e può essere utilizzata sia su iPhone che su iPad. Per accedere all’applicazione è necessaria una registrazione, che può essere effettuata anche tramite il proprio account Facebook. La grafica dell’applicazione è ben curata: possiamo decidere di visualizzare la classifica di un determinato paese semplicemente cercandola sul globo mostrato nell’App e tappandoci su.

Tra le varie funzioni, particolarmente utile è quella che permette ituner tops iphone appledi verificare quali siano gli album in offerta, così da poter acquistare un po’ di buona musica senza doversi dissanguare.

Da notare che nonostante venga indicata come tradotta in italiano, la traduzione ancora manca. Inoltre, di alcuni brani è impossibile avere l’anteprima.

0

In un mondo virtuale del quale poco ci interessa, ci svegliamo nei panni di un Robot con un unico pensiero: ritrovare Amelia! Ma la nostra ricerca non sarà di certo costellata di saluti e buone intenzioni. In mondo nel quale ci troviamo è zeppo di altri robot che a loro volta hanno un unico obiettivo: impallinarci come tordi!

Dovremo fare di tutto per schivare le loro pallottole, cercare di garantire la giusta paga a qualcuno di questi robot-pistoleri da strapazzo e avanzare nel gioco alla ricerca di Amelia.

Avete capito di cosa parliamo? Certo che sì: stiamo parlando del bellissimo Epoch, un gioco sviluppato da Uppercut Games, che ha venduto moltissimo. Ebbene, proprio in questi giorni è stato annunciato che è in fase di sviluppo Epoch 2, del quale ovviamente ancora non di sa nulla di preciso.

Pare ovvio che vi saranno dei miglioramenti dal punto di vista Epoch 2 iPhonedella grafica, mentre è quasi certo che verrà introdotto un nuovo sistema di ricarica delle armi, simile a quello già visto per Gears of War, giusto per capirci.

Speriamo solo che tra le migliorie troveremo anche una maggior longevità del titolo. Il primo Epoch, difatti, nonostante la bellezza del titolo, da questo punto di vista era piuttosto carente.

0

Se possedete un iPhone e provate un sanissimo e profondissimo senso d’invidia nei confronti di coloro che hanno un abbonamento a Sky e possono quindi utilizzare SkyGo per fruire delle trasmissioni satellitari preferite direttamente tramite il proprio telefono, siate sereni: da oggi avete una nuova app da scaricare e utilizzare per poter guardare anche i vostri contenuti televisivi preferiti… a costo zero!

L’applicazione in oggetto si chiama iTalian-TV ed oltre ad essere gratuita ha anche un grandissimo pregio: quello di essere incentrata su contenuti in lingua italiana. Tramite essa si potranno visualizzare trasmissione in diretta e l’intera programmazione on demand delle varie TV generaliste italiane. I contenuti sono suddivisi per categoria, per iPhone5_Jailbreakcui troveremo “Visti in TV”, “On Demand” e “Live Stream”, all’interno delle quali si trovano poi i veri e propri canali TV visualizzabili.

Bella la possibilità di vedere le informazioni associate ai film visualizzabili. Al momento è possibile vedere in streaming i live di Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Premium, Rai Gulp, Rai Yoyo, Rai Storia, Rai Scuola, Rai News 24, Rai Sport 1, Rai Sport 2, CBL Classic, La7, La7d, SkyTg24, Corriere TV, Repubblica TV e Deejay TV.

Piccola nota: l’app supporta AirPlay, quindi potrete anche inviare le trasmissioni TV in streaming su un TV collegato alla Apple TV. Non male, vero?

0

Le persone folgorate nel tentativo di utilizzare un iPhone collegato alla presa di corrente tramite il caricabatteria sono salite a due. Dopo il primo caso di una seconda persona, tale Wu Jian Tong, ha subito lo stesso “trattamento” da parte di un iPhone (si parla di qualche settimana fa).

Il signore in questione è rimasto difatti folgorato nel mentre cercava di collegare il proprio iPhone al caricabatteria. Il problema, proprio come per l’altro caso, sarebbe in effetti il caricabatterie e non l’iPhone.

L’accessorio, non originale in entrambi i casi, ma prodotto da aziende terze che nulla hanno a che fare con Apple, si sarebbe infatti rivelato difettoso a tal punto da causare la scossa che ha ucciso la ragazza di una settimana fa e mandare in coma questo nuovo, sventurato, acquirente.

Tutto questo non fa altro che riportare drammaticamente in auge l’annoso discorso circa la pericolosità degli accessori non originali, o quantomeno realizzati da aziende per le quali è molto più importanteiphone 5s apple uscita giugno realizzare profitti a tutti i costi, piuttosto che cercare di investire in sicurezza per i propri lavoratori e per coloro che utilizzeranno i propri prodotti.

Visto che trovare prodotti di qualità spesso e volentieri non è semplice, il nostro consiglio è quello di evitare accuratamente prodotti il cui prezzo sia palesemente troppo basso o che non siano costruttivamente realizzati con cura. È in gioco la vostra stessa vita.

0

Se viaggiate spesso ed avete un iPhone, un iPad o un iPod, allora è il momento giusto per scaricare le guide Touring Dormire e Mangiare, che sono gratuite, ma non tutte: al momento in cui scriviamo quest’offerta vale solo per Trentino-Alto Adige, Toscana, Emilia-Romagna, Abruzzo-Molise, Piemonte e Valle d’Aosta, Lombardia e Lazio. Tutto sommato un buon campionario di regioni, non credete?

Le guide sono normalmente proposte al pubblico ad un prezzo di 2,69 euro ciascuna, e contengono un gran numero di consigli su ospitalità residenziale e alberghiera, bed & breakfast, residence, affittacamere, hotel, residenze, campeggi, agriturismo e via discorrendo. Ciascuna struttura è descritta con numerose informazioni sui servizi inclusi e sono presenti informazioni su locali che vanno dalla pizzeria economica e fino al ristorante di lusso.

Per questi sono presenti informazioni sul giorno di chiusura e il tipo di cucina prevalente, la fascia di prezzo, se si accettano animali e altro ancora. Le applicazioni Touring sono valide anche per cercare un locale per mangiare o dormire che si trovi in prossimità della propria posizione, oppure per creare (e salvare) una propria guida personalizzata all’internogoogle maps ios iphone apple della quale inserire commenti e foto su quelli che riteniamo essere dei punti di interesse, per poi magari condividerla con altri amici.

Se provate una delle app gratuite e questa vi piace, potete anche decidere di acquistare la versione completa contenente tutte le regioni d’Italia, che viene venduta a 9,99 euro, in alternativa, se pianifichiamo un viaggio in una sola regione, possiamo scaricare l’app gratuita e poi acquistare la regione di nostro interesse a 2,69 euro.

Seguici anche sui social

2,003FansLike
101Subscribers+1
158FollowersFollow