Home Hot! Soundgarden: Live on I5, il nuovo album della band (2011)

Soundgarden: Live on I5, il nuovo album della band (2011)

0

È Live on I5 il nuovo album firmato dai Soundgarden e in uscita il 22 marzo 2011. Il disco, così come si evince facilmente dal nome stesso, sarà un lavoro incentrato su brani registrati durante le sessioni live della band e giunge come il primo album live della loro storia.

Ma andiamo per gradi e cerchiamo di capire meglio cosa accade nel mondo dei Soundgarden. Il gruppo, formatosi nella città di Seattle (culla del grunge) nel 1984 dal cantante Chris Cornell, dal chitarrista Kim Thayil e dal bassista Hiro Yamamoto si sciolse nel 1997, dopo l’ultimo album Down on the upside. Dal 1984 al 1997 ci sarebbe un mondo da raccontare. I Soundgarden, infatti, si possono definire come uno dei pilastri portanti che hanno contribuito a creare il mondo del grunge. Ma non siamo qui per parlare della loro storia, che potrete leggere abbondantemente fra le pagine di Wikipedia, piuttosto delle ultime vicissitudini relative alla loro reunion.

Già, perché nel 2010 Chris Cornell e compagni decidono di rimettersi a lavorare, o meglio di tornare a scuola” come aveva dichiarato lo stesso Cornell in un’intervista di qualche tempo fa. Ed ecco che a consacrare la rinascita dei Soundgarden arriva nel settembre 2010  un nuovo album, dal titolo Telephantasm: lavoro contenente le migliori canzoni della band scritte nei suoi 14 anni di attività e con in più una chicca. Ovvero un singolo inedito dal titolo Black rain.

Insomma, dopo tutte queste notizie che hanno portato un subbuglio d’altri tempi fra i fan “soundgardeniani” ecco giungere una nuova notizia, che vi riportiamo in originale così come apparsa sul sito dei Soundgarden:

Happy New Year! We’re pleased to tell you that we are going to be releasing our first-ever live album taken from the west coast leg of our tour in 1996. The album will be called Live on I5 and you can get it on March 22nd. We had always intended to release this as a live record and now it’s time to unleash the fury!”.

Il tutto suona più o meno così:

Felice Anno Nuovo! Siamo lieti di annunciarvi che stiamo per rilasciare il nostro primo album live di sempre, i cui brani saranno presi dal nostro tour del 1996. L’album si chiamerà Live on I5 e lo potrete avere il 22 marzo. Avevamo sempre pensato di rilasciare questo lavoro come un disco live e ora è il momento di scatenare la furia!

Di seguito ecco la Tracklist completa:

1.     Spoonman
2.     Searching With My Good Eye Closed
3.     Let Me Drown
4.     Head Down
5.     Outshined
6.     Rusty Cage
7.     Burden In My Hand
8.     Helter Skelter
9.     Boot Camp
10.   Nothing To Say
11.   Slaves And Bulldozers
12.   Dusty
13.   Fell On Black Days
14.   Search And Destroy
15.   Ty Cobb
16.   Black Hole Sun
17.   Jesus Christ Pose

Un totale di ben diciassette canzoni, che includono anche due importanti cover: Helter Skelter dei Beatles e Search and Destroy di Iggy And The Stooges. Per chi desiderasse sapere da quali live provengono le tracce di Live on I5, ecco l’elenco dettagliato:

Spoonman, Searching With My Good Eye Closed e Let Me Drown: live at Crosby Hall, Del Mar Fairgrounds, Del Mar, CA – 30 Novembre 1996
Head Down: live at Mercer Arena, Seattle, WA – 18 Dicembre 1996
Outshined: live at Crosby Hall, Del Mar Fairgrounds, Del Mar, CA – 30 Novembre 1996
Rusty Cage: live at Pacific National Exhibition Forum, Vancouver, BC, Canada – 7 Dicembre 1996
Burden In My Hand: live at Salem Armory, Salem, OR – 8 Dicembre 1996
Helter Skelter e Boot Camp: live at Crosby Hall, Del Mar Fairgrounds, Del Mar, CA – 30 Novembre 1996
Nothing To Say: live at Mercer Arena, Seattle, WA – 18 Dicembre 1996
Slaves And Bulldozers, Dusty e Fell On Black Days: live at Henry J. Kaiser Convention Center, Oakland, CA – 5 Dicembre 1996
Search and Destroy: live at Mercer Arena, Seattle, WA – 18 Dicembre 1996
Ty Cobb: live at Crosby Hall, Del Mar Fairgrounds, Del Mar, CA – 30 Novembre 1996
Black Hole Sun: live at Mercer Arena, Seattle, WA – 17 Dicembre 1996
Jesus Christ Pose: live at Henry J. Kaiser Convention Center, Oakland, CA – 5 Dicembre 1996

In più, I Soundgarden fanno sapere che presto saranno rilasciati altri lavori; fra cui anche un album di possibili brani tratti da una raccolta di B-Sides.

Nell’attesa vi lasciamo con due pezzi firmati Soundgarden: la storica Black Hole Sun e l’ultimo singolo Black rain. A presto ;-)

Soundgarden – Black Hole Sun

Soundgarden – Black rain

Nessun commento

Lascia una risposta