Home Fotografia Sony RX100 II: la compatta da 20 megapixel con ottica Zeiss

Sony RX100 II: la compatta da 20 megapixel con ottica Zeiss

0

Sony ha presentato una nuova versione della sua compatta professionale RX-100, che con sfoggio di grande originalità, prende il nome di RX-100 II. Rispetto alla RX-100 rimangono praticamente immutati aspetto e mercato di riferimento, mentre cambia il sensore, che adesso può vantare una risoluzione di 20,2 megapixel ed è di tipo retroilluminato, così da offrire migliori prestazioni quando si scatta in condizioni di luminosità scarsa.

Con il nuovo sensore cresce anche la sensibilità ISO, che ora ha una gamma compresa tra 160 e 12800 ISO. Migliora anche la sensibilità del sensore AF, soprattutto con luce bassa. Non cambia l’obiettivo, con ottica Zeiss 28-100mm equivalente 35mm e con luminosità di f/1,8-4,9.

A tutto questo, però, viene aggiunto da Sony la connettività wireless, con il Wi-Fi e anche con l’NFC, cosa che consentirà al possessore della RX-100 II di poterla connettere facilmente ad uno smartphone Sony RX100 II recensioneper poi condividere fotografie e filmati sul Web. Viene supportato anche lo scatto remoto da smartphone, un opzione senz’altro interessante per una fotocamera di questo livello.

Cambia anche il display posteriore con tecnologia “White Magic”, diagonale da 3” e 1.229.000 punti, che ora è orientabile di quasi 90° verso l’alto e di 4° verso il basso, ma non può essere ruotato orizzontalmente o ribaltato. Da citare anche la slitta a contatto caldo sulla quale potremo installare diversi accessori oltre al flash.

Tra questi troviamo mirini elettronici, microfoni stereo e comandi per lo scatto remoto. Tutto questo è disponibile in prenotazione sul sito Sony, oppure acquistato nei negozi a partire da metà luglio.

Nessun commento

Lascia una risposta