Home Hot! Slash è in sala di registrazione. Presto il nuovo album!

Slash è in sala di registrazione. Presto il nuovo album!

0

nuovo album slashSlash è pronto per un nuovo album. È questo quanto ha dichiarato il grande chitarrista rock ai suoi fan, confermando l’intenzione di registrare un disco che segua le orme del lavoro omonimo firmato 2010.

La nuova fatica discografica di Slash dovrebbe incarnare, ancora una volta, lo stile hard rock del riccioluto artista e per realizzare il tutto, ovviamente, si avvarrà di validi musicisti. In particolare glia rtisti al suo fianco dovrebbero essere gli stessi che hanno fatto parte del suo ultimo progetto, fra cui dovremmo ritrovare il bassista Todd Kerns e Myles Kennedy, frontman degli Alter Bridge, alla voce.

Fonte delle news che riguardano l’ex chitarrista dei Guns N’ Roses è Twitter. È dal suo account ufficiale, infatti, che Slash sta tenendo aggiornati i suoi fan.

slash live Listening to demos we recorded last week. Some tighter than others but sounding good. 14 songs together so far. Three more to go. Looking good to record three songs starting this weekend”. Da questo tweet si capisce quanto lo stadio delle cose sia avanzato. C’è già un demo registrato, un’idea di quante canzoni dovrà contenere la tracklist (per il momento 17 brani) e i lavori da compiere nei giorni a venire.

Sempre da Twitter leggiamo: “These guys are awesome. 1 track down. Start a new 1 2morrow. Sounds heavy as f#*k. Iii|; )”. Insomma tutto sembra scorrere per il meglio ed a questo ritmo, non è detto che Slash non sforni il nuovo album per questo inverno… magari proprio a ridosso del periodo natalizio.

Fra le curiosità che vogliamo segnalarvi, c’è un’interessante nota di Slash in cui dice: “Played my original AFD Les Paul all day today. It’s been awhile. It’s like an old friend. Such a great guitar”. Insomma voglia di vintage e vecchie sonorità per il chitarrista, che ha voluto rispolverare la sua mitica AFD Les Paul. Siamo davvero curiosi di sentire che sound avrà questo nuovo disco… staremo a vedere.

Per il momento vi lasciamo alla bella Promise, con il buon Chris Cornell. Buon ascolto e stay tuned!


Nessun commento

Lascia una risposta