Home Musica Skun Anansie: Skin parla della situazione socio-politica europea

Skun Anansie: Skin parla della situazione socio-politica europea

0

Gli Skunk Anansie sono tornati a far musica e l’ultimo album “Black Traffic” sta già raccogliendo successi e applausi. In Italia il gruppo rock ha sempre avuto un grande seguito, lo dimostrano i due dischi d’oro conquistati in Penisola dagli ultimi due album del gruppo, il best of “Smashes & Trashes” e “Wonderlustre”.

Skun Anansie intervista SkinCosì gli Skunk hanno premiato i loro fan con tre tappe italiane: 19 novembre a Milano (MediolanumForum), il 20 a Roma (Palalottomatica) e il 21 a Jesolo (Pala Arrex).

La fresca sposa Skin, unitasi in matrimonio con la sua compagna Cristiana da poco, ha commentato l’album in un’intervista con Andrea Conti di tgcom24.

La prima cosa che balza agli occhi, in questo nuovo “Black Traffic” è il titolo, evocativo di una situazione sociale e politica che non lascia via di scampo.

La cantante del gruppo ha sottolineato l’intenzione degli Skunk di far riferimento alla situazione attuale, dichiarando che se la politica e la società si allontanano, è inevitabile che si creino situazione del genere: “C’è bisogno di lavoro e tanti giovani non aspettano altro. Deve esserci una corrispondenza tra la volontà del popolo e la politica.”

Nessun commento

Lascia una risposta