Home Tecnologia Sicurezza dei Mac ancora a rischio per colpa di Java

Sicurezza dei Mac ancora a rischio per colpa di Java

0

Non paiono finire i guai per Java, alle prese con un problema dietro l’altro. Questa volta, una nuova falla di sicurezza promette di risultare decisamente pericolosa per gli utenti Mac.

La falla, di tipo zero-day è stata scoperta dalla società di sicurezza FireEye, la quale ha affermato che sarebbe proprio questa ad essere la causa di numerosi attacchi registrati nelle scorse settimane.

Sfruttando questa falla, un eventuale hacker potrebbe installare sul sistema dell’ignaro utente uno strumento di accesso remoto chiamato McRAT, grazie al quale verrebbe aperta una sorta di backdoor che consente di accedere da remoto al Mac hackerato e quindi “prelevare” i dati presenti sul disco rigido.

Qualora ve lo stiate chiedendo, sappiate che mac sicurezza java applequesto non è lo stesso problema che nei giorni scorsi ha creato non pochi grattacapi a diversi portali importanti, non ultimi quelli di Facebook e Apple.

Le versioni “bucate” di java sono la v1.6 Update 41 e la v1.7 Update 15, e per evitare problemi, soprattutto nel caso siate un’azienda o abbiate dati personali e sensibili (codici di accesso, dati di conto corrente, anagrafiche e simili) sul Mac, FireEye consiglia di disabilitare il plugin Java fino a che non sarà resa disponibile una correzione per il problema.

Nessun commento

Lascia una risposta