Home Musica Sanremo 2013: Malika Ayane è fra le favorite con E se poi...

Sanremo 2013: Malika Ayane è fra le favorite con E se poi (testo della canzone)

0

Continua Sanremo 2013 e arriva anche il turno di Malika Ayane, che parte con il primo brano dal titolo Niente.

Malika subito rapisce il pubblico con la sua voce e un brano davvero d’impatto scritto per lei da Sangiorgi. Terminata l’esibizione è il turno della seconda canzone, dal titolo E se poi.

Più incalzante il ritmo di questo brano, forse meno nelle corde della Ayane ma ugualmente bello.

Finisce anche la seconda esibizione e Fazio dà lo stop al televoto. Ci siamo… ecco arrivare il responso:

Malika Ayane passa al turno successivo con il brano E se poi.

malika ayane sanremo testo canzone

Eccovi a seguire il testo:

Malika Ayane - E se poi

E se poi capissi che
tutto è uguale a prima
e come prima mi sentissi inutile

Io non ho mai pensato se
anche l’abitudine è un bel posto
per ritrovare me 

Ma senza di noi ho ancora
quella strana voglia di sentirmi sola
senza di noi
ma non da ora se non altro per vederti
andar via ancora

E se mai cercassi te
sarebbe per paura
e la paura è sempre quella
a vincere…

E tu non puoi far finta che
niente sia cambiato
dopo il cuore che ho strappato
via da te…

Ma senza di noi ho ancora quella strana voglia
di sentirmi sola senza di noi
ma non da ora se non altro per vederti
andar via ancora

Senza di noi ho ancora
quella smania di fuggire via da sola
ma senza di noi chi vola?
sono solo ali e piume
e nient’altro ancora…

Certo che non ha prezzo il tempo
passato insieme a spasso
tra questo mondo e un altro
per trovare l’universo adatto al nostro spazio
ogni giorno più stretto per contenere i sogni

Tutti dentro ad un cassetto ed ecco perché scappo
ora ricordo e scappo ho solo tanta voglia
di sentirmi viva adesso…

Ma senza di noi ho ancora
quella strana voglia di sentirmi sola
senza di noi…
non ora…
se non altro per vedermi
andar via ancora

Certo
che non ha prezzo il tempo
passato insieme a spasso
tra questo mondo e un altro per trovare l’universo
adatto al nostro spazio ogni giorno più stretto
per contenere i sogni tutti dentro ad un cassetto
ed ecco perché scappo ora ricordo e scappo
certo…
che non ha prezzo il tempo tu restami un po’ addosso

 

Nessun commento

Lascia una risposta