Home Tecnologia Republic of Gamers: Asus mostra i suoi pezzi da 40 per videogiocatori...

Republic of Gamers: Asus mostra i suoi pezzi da 40 per videogiocatori al Computex

0

Giocare con il computer è roba seria. Serissima. Ben lo sa Asus, che al Computex di Taipei ha dedicato un intero evento alla presentazione di una serie di prodotti destinati proprio al gioco e racchiusi sotto l’egida ROG, ovvero Republic of Gamers.

Nel corso dell’evento sono stati presentati il notebook G750, il desktop G30, le schede madri Maximus VI Formula con hybrid thermal design, una scheda madre in formato mini-ITX, la Maximus VI Impact e la scheda grafica Poseidon DirectCU H20 hybrid air and liquid cooling, dotata di una potente GPU NVIDIA GeForce GTX 700 raffreddata con un sistema ibrido aria-liquido.

Il notebook G750 utilizza un processore Intel Core Haswell di quarta generazione e una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 700M che accoppiata con in notevole display da 17,3” lo rende una perfetta macchina da gioco, anche se le dimensioni e il peso non lo rendono adattissimo come portatile. La tastiera è retroilluminata e il touchpad è multi touch, mentre la presenza della tecnologia audio SonicMaster permette di godere al meglio anche gli effetti sonori dei giochi.

Il PC desktop Tytan G30, invece, di portatile non ha nulla, ovviamente. Alto e massiccio, robusto e disseminato di led, il G30 è un prodotto decisamente per appassionati. Il processore utilizzato è il potentissimo Intel Core i7-4770K Haswell di quarta generazione con frequenza di lavoro massima pari a ben 4,1 GHz, che permette di sfruttare al meglio la notevole scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 780. Per tenere a bada il calore prodotto, Asus ha dotato questo mostro di un sistema di raffreddamento ibrido automatico ad aria e liquido.

Gli amanti del fai-da-te apprezzeranno invece la scheda asusmadre Maximus VI Formula con raffreddamento CrossChill, gestione digitale del circuito di alimentazione e condensatori di elevata qualità protetti da una carenatura che ne migliora la dissipazione di calore. La scheda è estremamente flessibile e dispone anche di connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, interfaccia M.2 per SSD super compatti e sistema audio isolato elettricamente e dotato di uscita amplificata da 600ohm. Se poi volete realizzare un pc compatto, nulla di meglio della Maximus VI Impact, versione in mini-ITX della VI Formula, dalla quale differisce anche per il sistema audio, qui Supreme FX.

Infine una menzione va anche alla scheda video ASUS ROG Poseidon, caratterizzata non solo dal processore grafico NVIDIA GeForce GTX 700, ma anche dal sistema di raffreddamento ibrido accreditato di una efficienza di dissipazione elevatissima, tale da abbassare la temperatura di funzionamento della GPU fino a 31 gradi grazie all’unione tra il sistema di raffreddamento ad aria CoolTech e quello a liquido DirectCU H2O.

Nessun commento

Lascia una risposta