Home Concerti Programma estate musicale a San Siro 2013: cinque date importanti

Programma estate musicale a San Siro 2013: cinque date importanti

0

Lo scorso anno lo stadio di San Siro ha ospitato, per l’estate musicale, “solo” due concerti, e diciamo “solo” usando le virgolette perché si trattava di concerti con la C maiuscola. Si sono infatti esibiti a Milano Madonna e Bruce Springsteen, il re e la regina in pratica.

Tuttavia gli appuntamenti sono stati comunque soltanto due, a causa di lavori al campo che andavano fatti, trai quali c’era anche la sistemazione dell’erbetta, cosa fondamentale per un campo di calcio di quel prestigio.

Quest’anno sembra invece che la musica sarà diversa, o comunque sarà di più. Sono già stati annunciati, qualcuno in maniera ufficiale e qualche altro in maniera ufficiosa, i ben cinque concerti che nell’estate 2013 si concentreranno al San Siro. Jovanotti, Bon Jovi, Depeche Mode, Robbie Williams e Negramaro si avvicenderanno sul prato appena rifatto dello stadio milanese nel breve arco di un mese, dal 19 giugno al 18 luglio.

A ieri risalgono gli annunci ufficiale a partire da quello di Bon Jovi. L’unico concerto italiano del veterano dell’hard rock si svolgerà il prossimo 29 giugno a San Siro, nell’ambito del tour di promozione dell’ultimo album del rocker “What about now”. Hanno invece auto spoilerato il loro concerto milanese i Negramaro, che durante la promozione della loro prima raccolta, “Una storia semplice”, si sono lasciati sfuggire che nel tour di promozione è prevista una data a Milano, presumibilmente al San Siro, dove appena cinque anni fa hanno messo in scena il concerto che li ha definitivamente lanciati nel panorama nella musica pop italiana.

Altro nome davvero succulento per il pubblico italiano (in particolar modo per le femminucce) è quello di Robbie Williams, il bad boy dei Take That, che porterà in giro per il mondo il suo nuovo album “Take the crown” che sta già promuovendo con interviste e dichiarazioni sparse. Proprio durante un’intervista con dei giornalisti italiani, Williams ha detto che tornerà al San Siro, dove si è già esibito due volte da solista e dove nel 2011 ha celebrato anche il ritorno in grande stile con i compagni d’armi, i Take That al completo. Robbie ha dichiarato, forse per affascinare i cronisti italiani, che quello di San Siro del 2006 è “forse il concerto più bello della mia vita”, noi gli crediamo sulla parola.

Veniamo ora ai concerti di apertura e concerto san siro esatechiusura dell’estate musicale a San Siro. Ad inaugurare gli eventi ci sarà Jovanotti, reduce dal successo a New York e ancora impegnato a promuovere la sua antologia “Backup – Lorenzo 1987 – 2012”. Il cantautore italiano ha infatti dichiarato con la leggerezza che lo contraddistingue: “Ci sono riuscito! Ho comprato il biglietto numero UNO del mio concerto a San Siro del prossimo anno, 19 giugno!”. E’ stato quindi lui stesso a confermare data e luogo, per la gioia di tutti i suoi fan.

A chiudere il 18 luglio questa serie di concerti di alto livello, ci saranno i massimi esponenti della musica elettronica anni ’80, che nel corso dei decenni non hanno perso colpi, i Depeche Mode. Il gruppo già nel 2009 ha raccolto nello stadio 60mila persone, e si prepara adesso per il bis che aspetta solo l’autorizzazione finale del comune di Milano.

Nessun commento

Lascia una risposta