Home Videogame PES 2014: ecco i requisiti hardware minimi e consigliati

PES 2014: ecco i requisiti hardware minimi e consigliati

0

Non si vive di solo FIFA, verrebbe quasi da dire. E infatti, a farsi sentire ci pensa anche PES, che di tanto in tanto propone qualche novità per i fan che sono in trepidante attesa per la sua commercializzazione. Adesso, ad esempio, siamo in grado di svelarvi quali sono i requisiti hardware minimi e quelli consigliati per far funzionare correttamente la versione per computer di PES 2014.

I dettagli relativi ai requisiti sono stati svelati su Twitter da Marvin Ronsdorf, uno dei più autorevoli social-appassionati dedicato a Pro Evolution Soccer.

Allora, per quanto riguarda la configurazione minima richiesta per utilizzare Pro Evolution Soccer su computer richiede almeno Windows XP con Service Pack 3 oppure Windows Vista Service Pack 2 o Windows 7. Il processore dev’essere almeno un Intel Pentium IV a 2,4 GHz o equivalente, accompagnato da 1 GB di memoria RAM e da una scheda video compatibile con le DirectX 9.0c.

Se invece si vuole giocare meglio, la configurazione hardware raccomandata prevede la presenza sul computer di un processore Intel Core 2 Duo con frequenza di clock di 2 GHz o equivalente, 2 GB di pes 2014 Pro Evolution Soccer KonamiRAM e una scheda video compatibile DirectX 9.0c con 512 MB di memoria e supporto per Pixel Shader 3.0, come, ad esempio, una scheda con processore GeForce 7900 o Radeon HD2600, o superiore.

Come avrete intuito, le specifiche non sono state diramate ufficialmente da Konami, ma a noi paiono abbastanza verosimili. Per poterle mettere alla prova tocca aspettare fino al prossimo 8 agosto, quando sarà resa disponibile la prima versione demo del gioco per computer e console (PlayStation 3 e Xbox 360, niente console next-gen). La data di uscita sul mercato non è ancora stata resa nota; secondo alcune indiscrezioni potrebbe esser stata fissata per il 24 settembre.

Nessun commento

Lascia una risposta