Home Tecnologia Nuovi driver NVIDIA: più prestazioni per Splinter Cell Blacklist e altri giochi

Nuovi driver NVIDIA: più prestazioni per Splinter Cell Blacklist e altri giochi

0

Con l’arrivo di Splinter Cell Blacklist i produttori di schede video hanno pubblicato dei nuovi driver capaci di ottimizzare le prestazioni grafiche dei computer che lo eseguono. Per la precisione, AMD ha pubblicato i Catalyst 13.8 Beta 2, mentre Nvidia i GeForce 326.80 beta.

In particolare il nuovo pacchetto river NVIDIA offre il pieno supporto per le tecnologie integrate in Splinter Cell Blacklist, tra cui l’HBAO+ (Ambient Occlusion), il TXAA (Temporal Anti-Aliasing), lo SLI e altro ancora.

Chi utilizza la GeForce Experience, però, dovrà attendere ancora un po’ prima di poter accedere al pieno supporto per il nuovo gioco Ubisoft. Per chi non lo sapesse, ricordiamo che GeForce Experience è il software sviluppato da Nvidia che permette di analizzare in modalità cloud la configurazione del computer e quindi di impostare automaticamente driver nvidiale migliori impostazioni per quanto riguarda la grafica, così da offrire, almeno secondo NVIDIA, il miglior bilanciamento tra qualità grafica e prestazioni. Questo permetterebbe agli utenti di avere sempre la miglior grafica possibile senza compromettere le prestazioni, ottenendo spesso una qualità visiva ancora migliore rispetto a quella delle console.

Oltre ai vantaggi con Splinter Cell Blacklist, i nuovi driver offrono benefici anche con altri giochi. NVIDIA parla di un generico aumento delle prestazioni pari al 19% con diversi titoli e di un incremento del frame rate pari al 6% con Tomb Raider su un sistema dotato di GeForce GTX 770.

Nessun commento

Lascia una risposta