Home Musica Nirvana: all’asta basso distrutto da Kurt Cobain in Smells Like Teen Spirit

Nirvana: all’asta basso distrutto da Kurt Cobain in Smells Like Teen Spirit

0

Come dimenticare il basso distrutto da Kurt Cobain nel video di Smells Like Teen Spirits, singolo che portò i Nirvana al successo nel 1991, e che portò l’album Nevermind a vendere 400mila copie alla settimana solo negli Stati Uniti… E se vi dicessi che proprio quel basso, o meglio, quel che ne resta, sarà presto messo all’asta?

Ebbene è proprio così: il basso che Cobain distrusse durante il video della celebre canzone, sarà messo in vendita a Londra da Christie’s, il prossimo 29 novembre.

Il cantante del gruppo grunge statunitense, dopo aver suonato la sua Fender Mustang Lake Placid per l’intera durata di Smells Like Teen Spirit, alla fine del video ha pensato bene di fare a pezzi lo strumento del bassista Krist Novoselic, che in seguito è stato portato via da una delle comparse.

Nirvana-Smells-Like-TeenCurioso l’aneddoto riportato a riguardo dal quotidiano britannico The Indipendent, che ha raccontato che Novoselic, essendo a conoscenza della fine che avrebbe fatto il suo basso durante le riprese del video, lo ha appositamente acquistato ad un banco dei pegni.

Il prezzo di vendita stimato per l’asta oscilla tra le 15 mila e le 25 mila sterline (18.750/31.250 euro), cifra modica in confronto al prezzo al quale nel 2008 è stata venduta una chitarra semidistrutta da Kurt durante una sua esibizione: 100 mila dollari.

Se qualcuno non ricordasse il momento in cui il cantante fa a pezzi il basso (cosa che dubito), eccovi qui di seguito il video:

 

 

 

 

 

 

Nessun commento

Lascia una risposta