Home Musica Neil Young e Pono, il nuovo player per la musica

Neil Young e Pono, il nuovo player per la musica

0

Neil Young lancia un nuovo prototipo di player portatile. In una recente ospitata al celeberrimo Late Show di David Letterman, il chitarrista canadese ha presentato l’idea illustrando alcuni dettagli di un prototipo per ascoltare musica ad alta risoluzione ideato da lui stesso, allo scopo di mostrare il limiti dei file compressi per ascoltare la musica in giro.

neil young pono mp3Si chiama Pono e ha ufficialmente dichiarato guerra al formato Mp3. Dal 2013 sarà infatti disponibile, attraverso la linea Pono, un servizio di download musicale oltre ad una tecnologia capace di convertire il digitale in analogico per salvare il suono della musica registrata in studio.

L’idea di Young è proprio nata per preservare la qualità della musica e la grandi etichette discografiche, dalla Warner Music alla Universal Music, hanno già provveduto a convertire molti album da loro prodotti nel formato sopportato dal nuovo player, il 192kHz/24bit.

Anche se tra Young e Steve Jobs non era mai corso buon sangue, in quanto il chitarrista accusava il CEO della Apple di aver abbassato la qualità d’ascolto con la proliferazione dei dispositivi iPod, sembra proprio che lo stesso Neil abbia cercato il consenso di Steve per una prestigiosa partnership per il suo progetto.  Non si sa cosa Jobs gli abbia poi risposto, fatto sta che adesso il progetto di Young sembra destinato a svilupparsi a partire dal prossimo anno.

Nessun commento

Lascia una risposta