Home Cinema e Serie TV NCIS: arriva dalla CBS la conferma per l’undicesima stagione

NCIS: arriva dalla CBS la conferma per l’undicesima stagione

Continuano ad arrivare aggiornamenti sui rinnovi per la prossima stagione della televisione americana e di conseguenza la programmazione di milioni di fan anche nel nostro paese. Oggi è il giorno della CBS, acronimo della Columbia Broadcasting System, uno dei più grandi network televisivi presenti negli Stati Uniti d’America. La nota emittente ha confermato per l’undicesima volta uno dei suoi show più seguiti, NCIS.

Il motivo è semplice, anche quest’anno (come del resto per gli anni trascorsi) lo serie tv creata dal duo Donald P. Bellisario e Don McGill si è confermata come la serie americana seguita dal maggior numero di spettatori, per citarne uno di esempi, questa settimana la puntata è stata seguita da ben ventidue milioni di telespettatori.

A favorire la conferma della serie per una prossima stagione è stato niente meno che il raggiungimento di un nuovo accordo con la star della serie, l’attore Mark Harmon che era il solo, oltre Cote de Pablo, il cui contratto scadeva alla fine di questa stagione. Mark Harmon nella serie interpreta il protagonista, l’agente speciale Leroy Jethro Gibbs.

Al momento non c’è dato sapere se anche l’attrice cilena naturalizzata statunitense, Cote de Pablo, che interpreta il ruolo dell’agente speciale Ziva David abbia firmato per questo undicesimo ciclo di episodi, quindi c’è da aspettare un’eventuale nuova conferma. Vi ricordiamo che Cote de Pablo è entrata nel cast dello show all’inizio della terza stagione e al momento non ci sono motivi per cui non debba essere confermata.

Per chi non conoscesse lo show ed ha voglia di ncis 11 serie nuova cbs conferma protagonisti anticipazionisaperne di più, vi ricordiamo che la serie segue le vicende della principale squadra di agenti speciali dell’agenzia federale Naval Criminal Investigative Service (NCIS), denominata «Major Case Response Team» (MCRT), con sede al Washington Navy Yard di Washington.

L’NCIS si occupa dei reati più gravi che vedono coinvolti membri o persone legate alla marina degli Stati Uniti o al corpo dei Marines. Il Major Case Response Team, in particolare, si occupa dei casi più difficili e delicati, quali ad esempio l’omicidio di uomini vicini al Presidente, morti di celebrità all’interno di basi della marina, minacce terroristiche e rapimenti.

A pronunciarsi per primo sul rinnovo è stato il presidente in carica della CBS, Les Moonves, il quale ha dichiarato che in un mondo in cui tutto è di nicchia, NCIS continua ad avere grandi ascolti. Aggiungendo che NCIS è il franchise che ogni azienda vorrebbe nell’ecosistema globale di oggi: storie di grande qualità che appassionano il pubblico e guadagni costanti su ogni piattaforma immaginabile.

Nessun commento

Lascia una risposta