Home Musica Loredana Errore: Una pioggia di comete è il nuovo singolo (testo e...

Loredana Errore: Una pioggia di comete è il nuovo singolo (testo e ascolto)

1

Esce oggi 20 luglio 2012 ed entra in circolo nella rotazione radiofonica del circuito musicale italiano, Una pioggia di comete, il nuovo singolo firmato da Loredana Errore.

Loredana Errore una pioggia di cometeUna pioggia di comete è la primo canzone estratta dal nuovo album di Loredana e dallo stesso titolo del suo brano d’esordio in questa estate 2012, ovvero Pioggia di comete. Il brano è una composizione che ha visto al lavoro per Loredana Errore Diego Calvetti ed Emiliano Cecere e scritto proprio a misura della cantante classe ’84 ed originaria di Bucarest.

Nella canzone Loredana mette tutta se stessa, dando pieno sfogo alle sue grandi capacità d’artista ed interpretative, che tanto la contraddistinguono. Un impeto che quasi trova forza nelle parole d’amore che riecheggiano nel brano e che raccontano una sorta di dichiarazione d’amore che va oltre la normale passione.

Dal suo sito ufficiale, infatti, leggiamo: “Una pioggia di comete è una dichiarazione d’amore appassionata al grido di <Ti amo, ti amo, ti amo, ti amo>”.

E il nuovo album? Del lavoro discografico firmato 2012 ancora sappiamo poco. Uniche indiscrezioni riguardano la sua data d’uscita: il prossimo 28 agosto. Ma nulla si sa su tracklist o altro.

Per il momento, quindi, vi lasciamo al primo singolo Una pioggia di comete. Ascoltatelo e diteci la vostra ;-)


 

Loredana Errore – Una pioggia di comete

C’è uno sguardo davanti a me
il più bello dell’universo
c’è un amore che io berrò come acqua nel deserto
e se agli altri non piacerà
saranno loro i diversi

Io mi voglio mi voglio così
con tutti quanti i miei difetti
e già ti sento dentro di me
come una madre che sente il figlio
la passione che vive in me
mi racconta che io esisto
ti amo ti amo ti amo ti amo
ti amo ti amo ti amo ti amo

Una casa ti costruirò dove vivere insieme
e se una lacrima cadrà bagnerà il tuo seme

Miracoli e passione
ti bacio e poi ti godo

Trafitta nel respiro
sento una pioggia di comete attraversarmi nello stomaco
ti amo ti amo ti amo ti amo
ti amo ti amo ti amo ti amo
ti voglio ti voglio ti voglio
ancora ancora ancora

Io ti guardo e vedo me
la paura e il coraggio
questa storia scintillerà
come un diamante dentro al ghiaccio
e se agli altri non piacerà
forse sono loro i pazzi
io ti voglio ti voglio qui disperata

Ti tocco poi ti godo
Trafitta nel respiro
sento una pioggia di comete attraversarmi lo stomaco
ti amo ti amo ti amo
ti amo ti amo ti amo
ti voglio ti voglio ti voglio ti voglio
ancora ancora ancora

E che mi porti alla follia…

1 commento

Lascia una risposta