Home Style&Culture Lavatrici finite male: segui Maccio Capatonda e scopri come salvarle da un...

Lavatrici finite male: segui Maccio Capatonda e scopri come salvarle da un destino crudele!

0

Ci sono storie che commuovono, stringono il cuore e lasciano il segno nelle nostre menti. Come quelle di lavatrici abbandonate su un ciglio di una strada, o sfruttate come oggetti senz’anima e a volte anche maltrattate.

Vi racconterò la storia di una lavatrice, vissuta con un uomo cattivo, che la trattava male…” così comincia una testimonianza tangibile, un video in cui dei testimoni raccontano di urla e strani rumori provenienti da un appartamento… un appartamento in cui una lavatrice veniva maltrattata.

Fortunatamente un giorno l’elettrodomestico decise di abbandonare quelle mura per cercare la libertà, ma si ritrovò a combattere con la dura legge della strada e a subire ancora…

Di cosa stiamo parlando? Tranquilli, non siamo usciti di testa, vi stiamo semplicemente raccontando una delle puntate di una nuova serie firmata Maccio Capatonda e realizzata da Calgon. Il titolo? Lavatrici Finite Male!

Gli spot sono uno più divertente dell’altro e vedono un grande Maccio Capatonda accompagnato da altri attori che rendono ogni video esilarante. Cinque sono gli episodi studiati per Lavatrici finite male, ovvero: La polvere bianca, Trattata come un oggetto, La principessa barbona, Criminal machine e Anticalcari alla goccia.

In tutti i clip troviamo una sfumatura diversa, che ci regala qualche minuto di ilarità. fidati, non potrete resistere alla contagiante follia di Maccio Capatonda e non potrete fare a meno di condividere i video con i vostri amici su Facebook, Ttwitter, ecc.

Come dite? ne volete un assaggio? Bene… allora per capire a pieno la follia creativa di Capatonda e Calgon, eccovi uno dei video sopracitati. In particolare il clip è quello dell’incipit di questo articolo, ovvero Trattata come un oggetto (che poi è anche il nostro preferito):

Allora? Che ve ne pare? Spettacolare vero? A dirla tutta, però, Lavatrici Finite Male non è una semplice serie di video, ma un concept che lancia un concorso a premi omonimo. In palio ci sono otto lavatrici Candy GrandÓ Evo 1473DW-01: modello di design e a carica frontale; intelligente, capace di gestire consumi energetici e di acqua; dotata del particolare programma Perfect 20˚, per lavare a 20 gradi come se si stesse lavando a 40. Mica male no?

Vincere le lavatrici è semplice: basterà registrarsi al concorso Lavatrici Finite Male sul sito Internet http://lavatricifinitemale.calgon.it/concorso.html. Qui dovremo compilare un form con i nostri dati personali e cliccare su Registra per confermare la procedura. In più, per aumentare le nostre possibilità di vincita, avremo anche la possibilità di invitare fino a 5 amici. Infatti per ogni amico invitato (che si registrerà a sua volta al concorso), avremo una possibilità in più di surclassare gli altri partecipanti e vincere l’estrazione finale.

Che aspettate allora? Diffondete il verbo di Maccio Capatonda e salvate una lavatrice da un destino crudele, fatto di sofferenza e sfruttamento, portandola a casa vostra. Vi basta iscrivervi al concorso e il gioco è fatto!

 

 

Articolo sponsorizzato

Potrebbe interessarti anche...

Nessun commento

Lascia una risposta