Home Libri L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón: pronti ad immergervi nel cimitero...

L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafón: pronti ad immergervi nel cimitero dei libri dimenticati?

0

1945. Barcellona. Una città ancora ignara dei tumulti in arrivo. Il protagonista è Daniel Sempere, un ragazzino di undici anni che il giorno del suo compleanno viene condotto dal padre nel Cimitero dei Libri Dimenticati. Un’immensa biblioteca in cui vengono conservati migliaia di volumi sottratti all’oblio.

Daniel, come è tradizione, ne “adotta” uno e promette di conservarlo per tutta la vita. Nelle sua mani capita un libro di un autore sconosciuto che si chiama Julian Carax, dal titolo L’ombra del vento.

Daniel lo legge con avidità e se ne innamora. La sua passione per i libri, poi, fa il resto e lo porta ad indagare nella vita privata dello scrittore. Scoprirà, col passare del tempo, dei retroscena inspiegabili, misteriosi e cupi.

Nel frattempo, però, farà la sua comparsa un personaggio molto particolare. Un signore dalle “fattezze macabre”, senza volto, che si fa chiamare Laìn Coubert. Un nome che impensierisce non poco Daniel. Laìn Coubert, infatti, nel libro di Carax, è il nome del Diavolo.

Da leggere assolutamente. Vi perderete nella magia delle parole di Zafón. Scoprirete un mondo, non solo un romanzo!

Buona lettura

Titolo: L’ombra del vento
Autore: Carlos Ruiz Zafón
Prezzo: 9,75 euro
Pagine: 439
Editore: Mondadori

Francesco Forestiero

Nessun commento

Lascia una risposta