Home Style&Culture Kim Dotcom lancia il nuovo Mega e spera di far dimenticare Megaupload

Kim Dotcom lancia il nuovo Mega e spera di far dimenticare Megaupload

0

Kim Dotcom, ritenuto da molti il vero re del file sharing mondiale, sta preparando il suo ritorno sulla scena. Dopo le note vicende che hanno portato alla chiusura di Megaupload e di tutti i siti satelliti della galassia “mega”, Dotcom ha preparato con cura il lancio del suo nuovo servizio online.

Il nuovo servizio, attivo da oggi, si chiama semplicemente Mega, ma non rimarrà da solo per molto tempo: a questo si affiancherà in seguito anche Megabox, una nuova piattaforma di condivisione musicale, pensata da Kim per eliminare l’intermediazione dei discografici e mettere in contatto diretto artisti e fan.

Una scelta nata anche dal fatto che il patron del sito si è ultimamente dedicato alla musica, incidendo due brani, “Mr.President”, con il quale si scagliato contro Obama, e “Take me away“, quest’ultimo prodotto nientemeno che da Printz Board, ovvero colui che si nasconde dietro le quinte del successo dei Black Eyed Peas.

Mega offe a ciascun utente registrato mega download sito Kim Dotcom(gratuitamente) 50 GB di spazio libero sul Web. Su questo spazio gli utenti potranno salvare i propri file, ciascuno dei quali sarà protetto tramite crittografia. Se l’utente ha bisogno di ulteriore spazio, allora potrà acquistarlo sfruttando i “pacchetti” messi a disposizione dal servizio.

A titolo di confronto, mentre Mega offre 50 GB di spazio, altri servizi di file storage Cloud anche piuttosto noti, offrono molto meno. Ad esempio Dropbox offre 2 GB mentre Skydrive arriva fino a 7 GB.

Nessun commento

Lascia una risposta