Home Musica Ke$ha confessa la sua bisessualità nel nuovo album Warrior

Ke$ha confessa la sua bisessualità nel nuovo album Warrior

0

È un concentrato di energia e trasgressione e infatti non ha problemi a dichiarare pubblicamente la sua bisessualità. È Ke$ha, la giovane interprete della musica internazionale che in pochissimo tempo ha scalato tutte le vette di classifiche e guadagni con il suo primo album “Album”.

Durante il tour 2011 la cantante ha cominciato a lavorare al suo secondo album, sentendosi molto ispirata in seguito alla sua chiusura spirituale. Il risultato di questo lavoro è Warrior, il suo secondo album, uscito a fine 2012 ed ora in piena scalata alle classifiche; un album vulnerabile, originale, e molto più personale rispetto al primo, che la cantante giustifica anche con il suo approccio sempre energico e aggressivo.

Ha infatti di recente confessato alla rivista Seventeen di essere aperta e disponibile a qualsiasi esperienza sessuale, dicendo chiaramente di non amare solo gli uomini ma le persone in generale: “Non è una questione di genere, casomai è una questione dello ‘spirito’ che emana la persona con cui stai”.

Ma non parla solo di se stessa, kesha album warrior bisessualeanche dei deboli e di chi viene vessato, dal momento che il titolo del suo album, Guerriero appunto, è proprio riferito a se stessa e a quello che ha dovuto affrontare da adolescente, contro le persone che criticavano la sua assenza di pregiudizi e la sua apertura mentale.

Ora che è famosa, Ke$ha può togliersi parecchi sassolini dalle scarpe!

Nessun commento

Lascia una risposta