Home Style&Culture Kate Moss: tatuaggio di Freud sul sedere, due uccellini diventano opera d’arte?

Kate Moss: tatuaggio di Freud sul sedere, due uccellini diventano opera d’arte?

0

L’arte è arte, che sia stata dipinta, scolpita, scritta o… tatuata. È quest’ultimo il caso di Kate Moss, che tanto sta facendo discutere, negli ultimi giorni, per un nuovo tatuaggio spuntato poco al di sopra del suo fondoschiena.

A dirla tutta, il tatuaggio, poi tanto nuovo non è, dato che risalirebbe almeno al 2011. Secondo quanto rivelato dalla bella Kate, infatti, a realizzare il tattoo sarebbe stato Lucian Freud: pittore britannico di origini tedesche e niente popò di meno che nipote di Sigmund Freud e figlio dell’architetto Ernst Freud.

La Moss ha raccontato di essere stata una grande amica del pittore Freud (scomparso a luglio dello scorso anno) e che l’artista gli avrebbe fatto personalmente quel tatuaggio, facendo della sua schiena un’opera d’arte.

A questo punto ci chiediamo, se da un lato troviamo la bella Jennifer Lopez che era arrivata ad amare così tanto il suo sedere da assicurarlo per cifre a sei zeri, cosa farà Kate Moss con il suo fondoschiena/opera d’arte?

Lei si dice certa di avere nella parte Kate Moss tatuaggio freud sedere uccellinibassa della sua schiena una vera e propria opera d’arte che vale davvero molto, ma bisognerà attendere quantomeno il giudizio dei critici.

Speriamo solo che la bella Kate Moss non decida di vendere l’opera dello scomparso Freud. Probabilmente si arriverebbe ad avere più che un’opera d’arte, uno strano feticcio che si avvicinerebbe più al trash che all’arte.

Ma si sa, il mondo delle opere artistiche è strano e se è possibile mettere in vendita cose assurde come gli escrementi di un artista, allora si potrebbe pensare di mettere all’asta anche dei lembi di pelle di una star.

Nessun commento

Lascia una risposta