Home Tecnologia iPhone 5: il jailbreak di iOS 6 sembra cosa possibile

iPhone 5: il jailbreak di iOS 6 sembra cosa possibile

0

In Italia, ancor più che in gran parte del Mondo colonizzato dall’iPhone 5 e dal nuovo sistema operativo mobile di Cupertino, iOS 6, si è sempre a caccia di notizie sul possibile jailbreak del dispositivo. La pratica che manda in frantumi la garanzia e rischia di creare problemi al dispositivo, qualsiasi esso sia, visto che funziona sia su iPhone, che su iPad e iPod di qualsiasi generazione e con qualsiasi sistema iOS inferiore al 6.

Così, online, soprattutto su Twitter c’è un grande dibattito attorno ad un gruppo di sviluppo che ha come scopo trovare le vulnerabilità che consentano di effettuare il jailbreak.

Ma questa volta Apple sembra aver fatto un grande lavoro in fase di testing e la sicurezza del nuovo sistema operativo e dell’iPhone 5 sembra davvero elevatissima. Tanto che davanti alle dichiarazioni di possibili vie per arrivare all’agognato e rischioso jailbreaking, da parte di alcuni gruppi che lavorano da mesi alla ricerca di qualche breccia nel muro di Cupertino, online lo scetticismo vince su possibili speranze di arrivare a bucare iOS6.

Anche perché chi ne parla al momento non ha pubblicato alcuna prova, come si fa di solito in questi casi, per dimostrare che la partita tra hacker e Apple può essere vinta dai primi. Di solito, davanti ad un passo verso il jailbreak c’è una pioggia di screenshot e foto che immortalano il dispositivo che fa il boot senza il solito logo Apple, mentre questa volta nemmeno l’ombra di queste riprove.

 

Nessun commento

Lascia una risposta