Home Style&Culture Il Mercato Centrale di Firenze si veste di musica con un originale...

Il Mercato Centrale di Firenze si veste di musica con un originale progetto di sonorizzazione

0
Il Mercato Centrale di Firenze si colora di musica e dà una nuova veste sonora ai suoi suggestivi ed avvolgenti spazi. Stiamo parlando di una nuova ed originale iniziativa che da martedì 5 luglio ha dato il via al progetto di sonorizzazione del Mercato Centrale Firenze: una vera e propria estensione on air che avrà come alcova il 1° piano del Mercato di San Lorenzo.
Tutti gli amanti della buona musica, quindi, potranno ritrovarsi nella splendida cornice del Mercato, non solo per gustare la bontà dello street food che ormai contraddistingue le sue aree, ma anche per ascoltare concerti live e dj set crossover: una selezione di appuntamenti musicali che promette di accontentare tutte le orecchie, comprese le più esigenti. Sono infatti previsti sia concerti di musica classica che contemporanea, così come ensamble jazz, evoluzioni rap, beatboxing e tant’altro ancora.
A rivestire il ruolo del Direttore Generale troviamo Domenico Montano, garanzia di professionalità ed esperienza, che siamo sicuri darà un carattere sonoro originale al Mercato. E forse è proprio questa la peculiarità di questo progetto: l’idea di creare un ambiente non comune e con un’identità sonora forte e dalle mille sfaccettature, capace di attrarre chi vuole ritrovarsi nel centro di Firenze per ascoltare buona musica fra le affascinanti balze e le strutture del mercato di San Lorenzo.
Se non ci siete mai stati, vi consigliamo assolutamente di andarci, specialmente ora che il primo piano è stato trasformato in un palcoscenico esteso, con una programmazione live e radiofonica d’eccezione.
La direzione artistica del sound designer Alessio Bertallot promette di portare al Mercato eventi sonori di spessore, che vedono la partecipazione di Giacomo De Poli e Livio Magnini, Mogol, Ron, Ghemon e molti altri.
Per avere un dettaglio completo degli appuntamenti live giornalieri, avete due possibilità:
- andare sul sito del Mercato Centrale;
- scaricare l’app del Mercarto Centrale.

Chi vi scrive ha già assaporato la bellezza degli interni del Mercato Centrale di Firenze e la magia di ascoltare un concerto live in notturna nei suoi ambienti storici: vi assicuriamo che è un’esperienza che amerete vivere e rivivere.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che gli spazi del Mercato Centrale dedicati all’intrattenimento musicale sono attivi dalle 10 del mattino alle 24: un invito quindi a farsi rapire dalla musica in qualsiasi momento della giornata.
E se non doveste capitare al Mercato Centrale, vi consigliamo comunque di sintonizzarvi con Radio Mercato Centrale (potete farlo direttamente dal sito online): l’emittente trasmette in diretta il susseguirsi della programmazione musicale del Mercato e il suo unico “rumore live”.

 

Andate al Mercato Centrale Firenze e diteci cosa pensate di questa nuova ed originale iniziativa: siete stati rapiti anche voi dai suggestivi spazi del Mercato? Che concerto avete ascoltato? Condividete con noi le vostre emozioni :-)

Articolo Sponsorizzato

Nessun commento

Lascia una risposta