Home Style&Culture IED e Visual Communication: la formazione diventa creativa!

IED e Visual Communication: la formazione diventa creativa!

0

Viviamo in un momento storico in cui il mondo del lavoro è particolarmente legato alla comunicazione. L’esplosione dei nuovi media e in particolar modo di Internet ha fatto si che i normali sistemi di divulgazione dell’informazione si sposassero con quelli che vengono definiti nuovi media: una sorta di connubio che ha dato il via ad una serie di professioni che fondano il loro successo sulla capacità di essere creativi e sfruttare al meglio i sistemi del Web.

Proprio per questo diviene fondamentale, per attecchire nel mondo del lavoro, avere un titolo di studio che ci consenta da un lato di muoverci a nostro agio nei nuovi media e dall’altro di restare aggiornanti con tutte le innovazione che ogni giorno contaminano il mondo della comunicazione.

Fra le scelte formative presenti, quella dello IED (Istituto Europeo di Design) è certamente fra le più complete, innovative e costantemente al passo con i tempi.

Attivo dal 1996 nel campo della formazione e della ricerca nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione, lo IED articola la sua offerta formativa su diversi livelli, per consentire a tutti di usufruire di una formazione continua.

L’Istituto Europeo di Design, infatti, offre non solo la possibilità di seguire i corsi triennali post diploma, ma presenta nella sua offerta anche corsi di specializzazione e aggiornamento o master post laurea. Insomma un parterre che consente tanto allo studente, quanto al manager e al libero professionista di scegliere una scuola di formazione all’avanguardia nel campo della Moda, del Design, della Visual Communication e del Management.

Ma dove è possibile seguire questi corsi? Lo IED ha diverse sedi sparse sull’intero territorio nazionale. Ad esempio i triennali Design IED sono presenti a Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia e Cagliari; mentre i titoli di studio nel comparto dell’Alta Formazione Artistica, sono attivi nelle sedi di Milano, Roma, Torino e Cagliari.

Per chi volesse approfondire l’argomento, ecco di seguito i link ad alcuni dei corsi attivi dello IED:

http://www.ied.it/milano/scuola-arti-visive/corsi-triennali/graphic-design/VB01651L

http://www.ied.it/roma/scuola-arti-visive/corsi-triennali/graphic-design-motion-graphic/VBB1950I

http://www.ied.it/torino/scuola-arti-visive/corsi-triennali/comunicazione-pubblicitaria/VBC1947I

http://www.ied.it/cagliari/scuola-arti-visive/corsi-triennali/arti-visive-e-multimedia/VBI2251I

Se la nostra forza è nella creatività e se desideriamo metterci in gioco, sfruttando il nostro estro per far fronte alla forte crisi di questi ultimi anni, la scelta di un’offerta formativa come quella dello IED può essere la marcia giusta che ci consente di realizzare il nostro sogno.

Infatti fra le offerte formative dello IED troviamo anche lo IED Visual Communication: ovvero un vero e proprio laboratorio creativo, dove si va oltre la normale teoria e si apprendo gli strumenti, i registri linguistici ed espressivi necessari per fare la differenza nel mondo della comunicazione visiva; imparando le nuove tecniche e apprendendo le tecnologie necessarie per dare vita ad un progetto di comunicazione visiva vincente.

Articolo sponsorizzato

Nessun commento

Lascia una risposta