Home Cinema e Serie TV I Vampiri arrivano su Rai Gulp con Split: serie tv made in...

I Vampiri arrivano su Rai Gulp con Split: serie tv made in USA

0

Arrivano ancora vampiri, in diverse salse ma pur sempre vampiri, e questa volta sulla Rai. Infatti, dall’altro ieri sera e in replica alle 23:10 è andata in onda Split su Rai Gulp, la serie tv di nazionalità israeliana che si rivolge al pubblico dei giovani adolescenziali con una storia che unisce sovrannaturale ai tempi tipici del teen drama, tanto caro alla televisione made in USA.

Protagonista della serie è Ella, interpretata dalla giovane attrice Amit Farkah, una ragazza confusa e timida che inizia a frequentare la Green High School con il suo miglior amico Omer, che ha il volto dell’attore Yedidia Vital. La protagonista non sa di essere una Split, ovvero metà umana e metà vampira, una sorta di mezzo sangue per citare un’altra cara saga ai giovani di tutto il mondo, Harry Potter.

Ma non c’è solo questo a tener testa alla storia, Ella, infatti p anche la prescelta per una missione che dovrà portare le due categorie  a vivere in armonia ed a non farsi più la guerra a vicenda, ma Ella è vulnerabile  e a proteggerla, viene mandato sotto sembianze di un adolescente il vampiro Leo, interpretato da Yon Tomarki, per cui Ella, ovviamente prenderà una cotta.

Come ogni serie adolescenziale non può certamente mancare il triangolo amoroso e quindi Ella, oltre a dover accettare il suo destino dovrà allo stesso tempo, decidere chi tra Omer e Leo sarà il suo fidanzato. Ma non finisce qui perché la scuola in cui si trovano cela un segreto in cui la protagonista sarà coinvolta. Il preside, infatti è a capo di un ordine  antico che ha lo scopo di uccidere tutti i vampiri.

Ella, dunque dovrà riuscire a portare a termine vampiri split trama recensione rai gulpla sua missione contro chi, invece la vede come nemica. Fra le protagoniste ci sono anche altri personaggi come Zohar (Maya Sho’ef), figlia del preside, Sushi (Idan Ashkenazi) e Guy (Avi Kornick), fratello della protagonista, sono membri della squadra di scherma della scuola, ma saranno coinvolti alla lotta tra umani e vampiri.

La serie, che ricordiamo essere di origine israeliana, va in onda da tre anni sulla piattaforma on demand Hot Vod Young Channel, ed è composta da tre stagioni, con oltre centotrenta episodio. Lo show ha avuto un buon successo in Israele, tanto da essere diventata una delle serie più seguite e più amate dai giovani.

Vi segnaliamo che Split, datata 2009, è creata da duo di scrittori, Ilan Rozanfeld e Shira Alon e fino ad ora è stata trasmessa oltre che nel suo paese natio anche in Brasile, Chile, Mexico su Boomerang Latin America, su Sic Kids per il Portogallo, su ABC TV5 delle Filippine, Muz-Tv per la Russia e il VBC per il Vietnam. 

Nessun commento

Lascia una risposta