Home Musica I Foo Fighters si sciolgono? No, Dave Grohl smentisce con una lettera...

I Foo Fighters si sciolgono? No, Dave Grohl smentisce con una lettera ma conferma una pausa

0

I fan dei Foo Fighters sono stati gettati nello scompiglio dalle voci che si sono rincorse nei giorni scorsi, riguardo ad un possibile scioglimento dell’amato gruppo capitanato da Dave Grohl.

dave grohl foo fightersQualcuno aveva sperato in una separazione momentanea, di breve durata, altri invece erano già versati nel panico per la fine dell’amato gruppo, ormai insieme da 18 anni. Nel momento in cui la situazione si è fatta caotica, è arrivata la lettera aperta ai fan proprio dal fondatore del gruppo, Dave Grohl, che mette le cose in chiaro, confermando la pausa.

Dave comincia ringraziando di cuore i suoi fan, senza i quali i diciotto anni di successo dei Foo Fighters non sarebbero stati possibili. “Mai nei miei più grandi sogni avrei potuto pensare che i Foo Fighers avrebbero fatto questo così velocemente” ha scritto Grohl. Ha poi parlato dei vari momenti di difficoltà nei quali ha anche pensato che l’amicizia e il lavoro non sarebbero bastati a far andare avanti le cose.

Quello che sembra chiaro dalle sue parole è che l’amore per la band e i colleghi è ancora tanto e che Dave non vuole “NON essere in questa band”, per cui non si esclude che i pezzi si rimettano insieme un domani, ma “a volte è giusto… semplicemente metterla da parte per un po’…”.

Continua dicendo che per tutti i componenti della band è salutare staccare la spina e che lui ha dei progetti da portare avanti in solitaria, un documentario Sound City e un album che rappresenterà una svolta nella sua carriera. Dave conclude la sua lettera così: “Io, Taylor, Nate, Pat, Chris e Rami… Sono certo che vi vedremo là fuori… in qualche posto… Grazie, grazie grazie, Dave”

Nessun commento

Lascia una risposta