Home Novità I Beatles tornano con Tomorror Never Knows: il nuovo album!

I Beatles tornano con Tomorror Never Knows: il nuovo album!

1

Detta così: “I Beatles tornano con Tomorror Never Knows: il nuovo album!” si potrebbe pensare a due cose: “oddio i Beatles sono risorti e chi li ha risvegliati? Sono tornati sotto forma di zombies?” oppure “i Beatles rimasti si sono riuniti per ricreare il gruppo?“… ebbene nulla di tutto ciò.

Perchè quest’album Tomorror Never Knows, The Beatles Tomorrow Never Knows raccolta 2012come è facile intuire, non è un nuovo disco ma bensì una raccolta di brani disponibile da ieri, 24 luglio, su iTunes. Una raccolta con quattordici canzoni fra le più incisive e rock dei baronetti che hanno scritto la storia della musica mondiale. Brani dal sapore intenso che vanno da Helter Skelter a Hey Bulldog, passando per The End e la titletrack Tomorrow Never Knows.

La cosa interessante è che per l’uscita di questa raccolta, la produzione ha deciso di realizzare anche un video promozionale. Canzone individuata per fare da reclam all’album dei Beatles è Hey Bulldog. Ancora il clip non è disponibile ma ovviamente, appena verrà diramato dai canali ufficiali, ve lo posteremo qui su PausaCaffè nella sezione Video.

Ecco di seguito la tracklist di Tomorrow Never Knows:

Beatles Tomorrow Never Knows raccolta album tracklist

1. Revolution
2. Paperback Writer
3. And Your Bird Can Sing
4. Helter Skelter
5. Savoy Truffle
6. I’m Down
7. I’ve Got a Feeling
8. Back in the USSR
9. You Can’t Do That
10. It’s All Too Much
11. She Said, She Said
12. Hey Bulldog
13. Tomorrow Never Knows
14. The End

Per concludere vogliamo lasciarvi con le parole di Dave Grohl, che ha spiegato come senza i Beatles lui non sarebbe un musicista. Parole che fanno capire quanto Grohl abbiamo stimato e convissuto con la musica dei Beatles: “Se non ci fossero stati i Beatles, io non sarei un musicista. I Beatles sembravano essere capaci di tutto. Sapeva di non avere confini e in quella libertà sembravano definire quello che noi oggi definiamo Rock and Roll”.


1 commento

  1. Una tracklist con i fiocchi, tutti pezzi tosti ed interessanti, affatto commerciali!

Lascia una risposta