Home Tecnologia HTC First o meglio Facebook Phone: un flop colossale

HTC First o meglio Facebook Phone: un flop colossale

0

L’HTC First, meglio conosciuto come Facebook Phone, è arrivato sul mercato ormai da più di un mese, per cui è tempo di fare i primi bilanci. Purtroppo per HTC e Facebook sembra che questo device possa essere ascritto nella categoria “flop” piuttosto che non in quella “top”, visto che nei primi tre giorni di commercializzazione ne sarebbero stati venduti solo 10.000 pezzi circa.

Secondo gli esperti della Global Equities Research, sarebbe una cifra risibile. Trip Chowdhry, analista per questa società, ha affermato che lo smartphone “ora come ora è un grande flop”, ed ha trovato il problema nell’assenza di quello che ha chiamato “fattore cool”. Questa prima analisi pare essere confermata dal fatto che l’operatore telefonico AT&T, che distribuisce l’HTC First con un abbonamento biennale, ne ha ridotto il prezzo da 99 a 0,99 dollari (senza abbonamento costa ora 350 dollari, contro i 450 di partenza).

I problemi di questo smartphone, però, potrebbero essere htc first facebook phonemolti di più. Ad esempio, chi non è iscritto a Facebook e non intende iscriversi (e sono tanti!) non avrà alcun interesse ad acquistare l’HTC First, che tra l’altro ha una dotazione hardware certamente non da smartphone di fascia alta quale può essere un uno dei nuovi Galaxy S III/4, un Note II o lo stesso HTC One (tutti perfettamente in grado di utilizzare l’app Facebook Home).

Ecco, in questo momento l’unica soddisfazione per le mire di espansione sul mercato mobile per Facebook arrivano proprio dalla sua App, scaricata e installata più di un milione di volte nei soli Stati Uniti.  Per il resto, invece, tocca sedersi nuovamente al tavolo e ripensare agli errori fatti.

Nessun commento

Lascia una risposta