Home Videogame GTA V craccato prima del debutto: Sony si scusa, ma la frittata...

GTA V craccato prima del debutto: Sony si scusa, ma la frittata è fatta

0

La versione digitale di GTA V per PS3 è stata resa disponibile solo pochi giorni fa (ma potrà essere giocata solo al debutto ufficiale del gioco), ma già è stata craccata (almeno parzialmente) da alcuni hacker.

In pratica, nonostante non si possa ancora utilizzare il titolo prodotto da Rockstar, su diversi siti online sono apparse diverse informazioni circa la storia del gioco, estrapolate direttamente dai dati audio delle sequenze filmate, e non è escluso che in seguito possano essere estrapolate altre informazioni o dati dal gioco. Magari qualcuno riuscirà anche ad utilizzare GTA V prima del suo sblocco ufficiale.

Per cercare di arginare il fenomeno, Sony ha sospeso la possibilità di scaricare il gioco, dopo essersi scusata formalmente sia con gli appassionati di GTA, sia con Rockstar tramite un comunicato Rockstar Games GTA V Gran Theft Auto Vaffidato a Nick Caplin, responsabile delle comunicazioni di Sony Computer Entertainment Europe.

Per adesso, oltre ai dettagli sulla storia di GTA V (che non dovevano essere svelati), pare che gli hacker siano riusciti anche a estrapolare i file audio della colonna sonora, che sicuramente conterranno un bel po’ di materiale pop/rap/dance, ovvero tutta quella musica tipica della West Coast statunitense, luogo nel quale è ambientato il gioco.

Nessun commento

Lascia una risposta