Home Tecnologia Google News introduce il tag anti-bufala: col fact-checking addio alle bufale online?

Google News introduce il tag anti-bufala: col fact-checking addio alle bufale online?

0

Riconoscere le bufale online non è sempre semplice. Spesso alcune notizie rasentano la realtà prendendo spunti da fatti reali per sfociare poi in informazioni false e goliardiche. Il risultato è che molte volte queste notizie si diffondono a macchia d’olio sul Web, passando tramite i social network e sulle piattaforme di informazioni anche più accreditate – come Google News – guadagnando così di credibilità. Ed è proprio dal mondo di Google che arriva una soluzione al problema: il tag anti-bufala, meglio noto come fact-checking!

A rendere nota questa nuova funzione è la stessa BigG, che dal suo blog ufficiale ha annunciato in un post ad hoc l’arrivo del fact-checking. L’idea è semplice: tutte le notizie verificate e dalle fonti attendibili verranno inserite nella una nuova etichetta fact-check di Google News. google video maltrattamento youtube processoBasterà questo ad evitare la diffusione delle bufale online? Probabilmente no, ma è un passo avanti.

Prima di chiudere vi segnaliamo che, per ora, la nuova feature è disponibile solo per il mercato americano ed inglese. Questo significa che per testare la funzionalità del fact-checking in Italia dovremo attendere ancora un po’. Quanto? Non è dato saperlo, ma qualcosa si sta muovendo…

Nessun commento

Lascia una risposta