Home Musica Gianluca Grignani, Le scimmie parlanti: video e testo del nuovo singolo

Gianluca Grignani, Le scimmie parlanti: video e testo del nuovo singolo

3

Si chiama Le scimmie parlanti l’ultimo singolo di Gianluca Grignani estratto dal suo nuovo album Natura Umana. E proprio di questa canzone è stato da poco diramato il video ufficiale.

gianluca grignani le scimmie parlantiMolti di voi, infatti, sapranno che in realtà il brano Le scimmie parlanti è entrato in rotazione musicale nei canali radio lo scorso 25 maggio 2012. Tuttavia il corso dei video ha sempre vita ardua e quindi arriva solitamente con qualche settimana di ritardo dall’uscita radiofonica del brano.

Detto ciò passiamo nello specifico al video. Al centro del clip de Le scimmie parlanti troviamo un insolito Gianluca Grignani. Insolito perché al posto di una persona in carne ed ossa che si muove e interagisce con al videocamera c’è una foto del cantautore che si muove e suona… in maniera decisamente indiavolata.

A fargli da cornice troviamo un ecosistema fatto di televisori e scimmie (ovviamente scimmie parlanti), che lo cullano in qualche modo fra i suoi pensieri distorti su società, amore, doppie facce ecc.

Le scimmie parlanti è forse uno dei brani più forti di gianluca grignani le scimmie parlanti singolo 2012Grignani presenti nel disco Natura Umana e ricalca le sue considerazioni sul panorama triste e a volte inutile che contraddistingue l’attuale società e il mondo dei media. Una sorta di excursus fra politici, commentatori e opinionisti che si alternano in tv, dibattiti di ogni tipo e chi più ne ha più ne metta.

Ma è inutile dilungarci troppo… le nostre scimmie urlatrici già si lamentano ;-)

Non ci resta che lasciarvi al video di le scimmie parlanti e a seguire al testo. Per guardare il clip in esclusiva, vi basta cliccare qui, mentre qui sotto trovate l’ascolto e il testo. A presto e diteci che ne pensate di questo nuovo singolo firmato Gianluca Grignani.


 

Gianluca Grignani – Le scimmie parlanti

SoS SoS, mi sentite chiedo aiuto 
Se sai cosa voglio dire… o no?
Qualcosa qui non va più, 
tengo la rotta ma cado giù 
senza ali non va… precipito…

Io e la mia faccia da clown 
che non riflette più, tra le scimmie parlanti in tv 
Io che non so più chi sono, in mezzo a questo frastuono
che trasformo per rabbia in un tuono 
Perdono… 
Chi sono… 

Vado giù vado giù, 
tocco il fondo da quassù 
Forse si avrei dovuto… però 

Mi vedete laggiù, 
sono io quel punto nel blu 
Che si avvicina sempre di più…

Oltre l’idea, di un attimo che esplode… 
Oltre a me, esistono altre cose… 

Io e la mia faccia da clown 
che non riflette più, tra le scimmie parlanti in tv 
Io che non so più chi sono, in mezzo a questo frastuono 
che trasformo per rabbia in un tuono 
Perdono… perdono… 

Ma baby siamo io e te e restiamo in piedi, 
in questo pazzo pazzo mondo… 
Si baby tu pensa solo a me e allora vedi
che tutta questa angoscia sparirà…
 

Io e la mia faccia da clown 
che non riflette più, tra le scimmie parlanti in tv 
io che non so più chi sono, in mezzo a questo frastuono
che trasformo la rabbia in un tuono
 

Io e la mia faccia da clown 
che non riflette più tra le scimmie parlanti in tv 
Ci fai…
Ci sei…
All right!

3 Commenti

  1. ah! che bellezza!!! vi dico stbiuo che come animaletto curioso farei un girello di sicuro da voi se abitassi a milano chi lo sa, magari puf2 essere che mi trasferisca, per il momento in bocca al lupo!

Lascia una risposta