Home Musica Gangnam Style: Psy seduce il mondo con il suo tormentone

Gangnam Style: Psy seduce il mondo con il suo tormentone

0

Ci risiamo, è accaduto ancora e probabilmente accadrà ancora fra qualche mese: l’ennesimo tormentone planetario è stato sfornato ed ora impazzata in tutti i paesi del mondo. Stiamo parlando di Gangnam Style, il singolo lanciato dal rapper Psy e primo in quasi tutte le classifiche del mondo.

Ma a dirla tutta il Gangnam Style non è un pezzo proprio recente. Infatti il brano è stato lanciato dal rapper sudcoreano PSY lo scorso 15 luglio 2012. Tuttavia, in poco tempo, l’irriverenza del brano e il ritornello spaccatesta sono riusciti a creare il plus capace di rendere virale il Gangnam Style.

Il singolo, infatti, ha immediatamente sbaragliato la Gaon Chart, arrivando in prima posizione… e da li il passaggio ai gradini più alti delle classifiche planetarie è stato breve. A Psy è “bastato” diffondere il suo Gangnam Style via YouTube per conquistare l’olimpo musicale. E se proprio dobbiamo dirla tutta, forse l’elemento più virale del Gangnam Style è proprio il video, in cui Psy inscena uno strano e coinvolgente balletto, diventato oramai un cult fra i giovani del globo (che lo hanno adottato anche per diversi flash mob).

Ma cosa significa Gangnam Style? Tutto si spiega PSY GANGNAM STYLEfacilmente con la prima parola del titolo, ovvero Gangnam. Infatti la parola Gangnam si riferisce al quartiere più chic di Seoul, città natale di Psy. Il rapper ha quindi voluto mettere in evidenza lo stile e il modo di vivere degli abitanti delle zone di Gangnam, che volendo fare un paragone potremmo definire un po’ la Beverly Hills del Sud Corea.

Il video originale del Gangnam Style, su YouTube, è arrivato a toccare quota 774milioni di visualizzazioni: un record che lo porta a posizionarsi come secondo video più visto di sempre. Incredibile… eppure è così. Alla faccia di corti, registi, cantanti e compositori. A Psy è bastato inventarsi il Gangnam Style per diventare un idolo mondiale.

E per non farsi mancare nulla, Psy con il suo Gangnam Style ha anche vinto il premio nella categoria Best Video agli MTV EMA 2012 di Francoforte.

Bhe, che altro dire? Tanto di cappello a Psy e al suo Gangnam Style, capace di diventare un tormentone come da tempo non se ne vedevano. E voi? Che ne pensate del Gangnam Style? Siete stati contagiati anche voi dal balletto di Psy? Diteci la vostra.

Nessun commento

Lascia una risposta