Home Novità Franco Battiato Assessore alla cultura, ma senza stipendio

Franco Battiato Assessore alla cultura, ma senza stipendio

0

La notizia è stata annunciata, durante una conferenza stampa svoltasi a Catania, dal nuovo Governatore della Sicilia, Rosario Crocetta:“Franco Battiato sara’ assessore alla Cultura della nuova giunta regionale”.

Il cantautore catanese ha, infatti, accettato l’incarico propostogli dal Presidente della regione Sicilia, il quale considera Battiato una persona che, nel cercare di portare la regione alla ripresa, sta mettendo tutto l’impegno, la forza e l’amore che ha per la sua terra.

Non devono, però, preoccuparsi i fan del cantautore, che non ha nessuna intenzione di trascurare il suo principale mestiere; lui stesso infatti ha affermato “scendo in campo volentieri seppur parzialmente, perché non posso e non voglio cambiare mestiere”.

Non vuole essere chiamato Assessore, Franco Battiatoinoltre, Battiato, che ha dichiarato “preferisco essere chiamato Franco. Non faccio politica e non voglio avere a che fare con politici”, aggiungendo di avere solo chiesto a Crocetta di poter organizzare, nella sua amata regione, degli eventi che la mettano in contatto con il resto del mondo, e anche di voler rinunciare allo stipendio di Assessore.

Ammirevole la decisione del cantautore che, a distanza di sei anni, il 23 ottobre è tornato sulle scene con il suo nuovo disco Apriti sesamo.

 

Nessun commento

Lascia una risposta