Fabrizio De André: Sogno n.1 è il nuovo album con Battiato, Capossela e la London Symphony Orchestra

3
5919

Si chiama Sogno n.1 ed è il nuovo album firmato sogno n1 de andreFabrizio De André. Certo, detta così suona un po’ strana come notizia e a dirla tutta, lasciandolo solo quella frase così com’è, sarebbe certamente sbagliata. Eppure qualcosa di vero c’è.

Sogno n.1, infatti, è il titolo di un’opera che va ad omaggiare il grande Fabrizio De André e realizzata in modo davvero particolare: la voce del grande cantautore italiano è accompagnata dalla London Symphony Orchestra, diretta da Geoff Westley (uno dei più grandi maestri e produttori di musica).

L’annuncio è di qualche giorno fa quando, in una conferenza stampa a Milano, Dori Ghezzi  e Geoff Westley presentavano il disco: Sogno N°1, un omaggio alla voce e alle canzoni di Fabrizio De André. È facile capire come le canzoni del cantautore siano state ovviamente reinterpretate e rivisitate in chiave classica.

de andré sogno n.1L’uscita del disco sembra sia prevista per il prossimo 22 novembre e conterrà anche dei particolari duetti virtuali. Infatti, in alcuni brani, sentiremo De André cantare con Battiato e Capossela. I pezzi che vedranno impegnati i due cantautori italiani sono rispettivamente: Anime Salve e Valzer per un amore.

Parlando del disco Geoff Westley spiega che l’album è basato sulle musiche di De André; sono state prese le parti cantate, ovviamente con un tempo diverso dalle partiture musicali classiche, dalle quali poi il maestro ha fatto un lavoro di estrapolazione di ogni sillaba e accento, così da poter sfruttare a pieno la voce del cantautore nella nuova versione musicale.

I brani che faranno parte della tracklist ufficiale sono dieci:

Preghiera in gennaio

Ho visto Nina volare

Hotel Supramonte

Valzer per un amore (con la partecipazione di Vinicio Capossela)

Tre madri

Laudate Hominem (solo orchestrale)

Disamistade

Rimini

Anime Salve (con la partecipazione di Franco Battiato)

Le nuvole (solo orchestrale)

Sembra, inoltre, che Sogno n.1 avrà un seguito: Dream number 2, questa volta però con la partecipazione di cantanti internazionali e la realizzazione di canzoni in inglese. Staremo a vedere. Per il momento vi lasciamo ad un’anteprima video dell’album e ai commenti di Dori Ghezzi. A presto 😉