Home Style&Culture Enel Blogger Awards 2012: il concorso che premia i blogger migliori del...

Enel Blogger Awards 2012: il concorso che premia i blogger migliori del Web. Scopri come partecipare

3

Arriva da Enel un nuovo concorso dedicato ai migliori blog del Web: l’Enel Blogger Award 2012. Per partecipare sarà necessario iscrivere il proprio blog sul sito ufficiale dell’iniziativa www.enelbloggeraward.com, entro il 17 gennaio 2012. Il sistema è molto semplice, basterà cliccare sul pulsante Registrati e seguire la procedura guidata inserendo i dati richiesti. Tutto ovviamente senza spendere un euro, dato che il concorso è a partecipazione gratuita.

Ma possono partecipare tutti? In realtà no. Ci sono quattro categorie che identificano le differenti aree tematiche di competenza per i blog, ovvero: Ambiente, Finanza, Attualità e Lifestyle. Altra prerogativa fondamentale per poter iscriversi, pena la cancellazione dal concorso, è che il blog partecipante sia attivo sul Web da almeno sei mesi prima della data di iscrizione al concorso indetto da Enel. È anche imposta una minima frequenza di aggiornamento, che deve essere di almeno un post a settimana (sempre a partire dalla data di iscrizione).

Ovviamente nel regolamento dell'Enel Blogger Award 2012 è anche specificata l’importanza dell’autenticità degli articoli. Tutti i contenuti dei post inseriti nel blog, infatti, dovranno essere originali e non coperti da copyright. Quindi attenzione a chi fa una politica di copia/incolla, meglio evitare! Sono esclusi dal concorso anche quei blog che presentino contenuti di discriminazione razziale e/o religiosa, violenti, pornografici e comunque di tipo illecito. Inoltre non sono ammessi i blog multi-autore. Per avere una completa panoramica sulle regole a cui attenersi per l’iscrizione al concorso Enel, è possibile consultare la pagina ufficiale del regolamento.

Se il nostro blog rispetta tutte le direttive previste, una volta eseguita la registrazione, dovremo scegliere un post che riteniamo essere il più rappresentativo (e qualitativamente migliore) e indicarlo come articolo partecipante al concorso. Terminato l’iter di registrazione potremo scaricare un apposito kit promozionale e cioè dei banner che andranno a sponsorizzare la partecipazione al concorso Enel Blogger Award 2012. Questi faranno da collegamento diretto al sistema di votazione. Tutti i blog partecipanti potranno essere votati fino al 13 marzo 2012.

I fortunati vincitori, votati dagli utenti del Web, avranno come premio un iPad2 3G 32 gb. Ovviamente ad essere premiati saranno i primi classificati di ogni categoria. Ciò significa che ci saranno in palio ben quattro iPad 3G. Mica male no? In più se consideriamo il grande ritorno d'immagine che ne avrà il blog e che la premiazione avverrà con una cerimonia ufficiale nell’auditorium Enel… bhe.. non partecipare sarebbe davvero un errore ;-)

Ecco alcuni blog che a nostro dire potrebbero candidarsi al concorso Enel:

www.pietrodommarco.it, naturevolution.wordpress.com, dandaworld.blogspot.com, naturagiuridica.blogspot.com, www.fabiofimiani.it/blog, scoprireunmondoverde.myblog.it, www.mantellini.it, finanzainrete.altervista.org, petsalvatore.blogspot.com e www.manfredipomar.com.

Beh, non vi resta che iscrivervi all'Enel Blogger Award 2012 e scegliere il vostro post migliore! Da parte nostra, vi lasciamo un grande in bocca al lupo ;-)

 

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

3 Commenti

  1. Wonderful, what a web site it is! This web site provides helpful facts to us, keep it up.

  2. Ho avuto la possibilite0 di verdee dopo la premiazione Il Segno 2011 con calma tutte le opere esposte alla Galleria Zamenhof di Milano. Devo dire che sono tutte opere molto interessanti quelle dei super finalisti. Una gran bella mostra cosec come quella che avete allestito voi . Complimenti agli organizzatori della galleria Ariele. Ho visto il filmato. Complimenti!Un caro salutoGaetano Fiore

  3. E speriamo che non cachi! .che se vinco i 5 iPhone so gie0 a chi darli: 1 a te, 1 a Cla sprnaedo che non se lo faccia fregare, due per me, e l’ultimo non lo so forse a Chris, cosec me lo paraculo un po’..che di questi tempi Vado a commentare di nuovo!

Lascia una risposta