Home Hot! Eddie Vedder: Ukulele Songs il nuovo album da solista (2011)

Eddie Vedder: Ukulele Songs il nuovo album da solista (2011)

1

Ukulele Songs album da solista di VedderSi chiama Ukulele Songs ed è il nuovo disco da solista di Eddie Vedder in uscita domani 31 maggio 2011. Per chi non associasse il nome ad una figura ben distinta, ma proprio per quei pochi, stiamo parlando del cantante dei Pearl Jam. Una delle voci del grunge/alternative rock più note al mondo e la cui timbrica è riconoscibile in pochi secondi.

Bene, fatte le dovute presentazioni (sempre che ce ne fosse davvero bisogno) passiamo a parlare dell’album. Ukulele Songs rappresenta un vero e proprio prodotto sperimentale, che vede Eddie in solitaria e accompagnato quasi esclusivamente da un ukulele. Un disco fatto di canzoni brevi, sedici per la precisione, che alterna pezzi originali a cover riadattate ad hoc e che per intero supera a stento la mezz’ora. basta guardare a canzoni come Hey Fahkah, di soli nove secondi, o Dream a Little Dream di quasi un minuto e mezzo; brani davvero brevi a dispetto della più corposa You’re True, che tocca i tre minuti e venti. Ecco di seguito la tracklist, canzone per canzone:

Nuovo disco di Vedder 20111.Can’t Keep – 2:35
2.Sleeping by Myself – 1:54
3.Without You – 3:19
4.More Than You Know – 2:25
5.Goodbye – 2:28
6.Broken Heart – 2:36
7.Satellite – 2:19
8.Longing to Belong – 2:48
9.Hey Fahkah – 0:09
10.You’re True – 3:23
11.Light Today – 2:41
12.Sleepless Nights (con Glen Hansard) – 2:39
13.Once in Awhile – 1:45
14.Waving Palms – 0:37
15.Tonight You Belong to Me (con Cat Power) – 1:42

16.Dream a Little Dream – 1:29

Un progetto dunque certamente particolare ma che non giunge come un fulmine a ciel sereno, bensì in coda ad altre performance da solista già rilasciate nel passato da Vedder.

Oltre ai pezzi entrati a far parte di alcune colonne sonore dei film, come The Face of Love e The Long Road in Dead Man Walking: Music from and Inspired by the Motion Picture (opera targata 1996 in cui Eddie Vedder canta e suona la chitarra con Nusrat Fateh Ali Khan); o Music from and Inspired by the Motion Picture Soundtrack: I Am Sam (2007), in cui Vedder interpreta You’ve Got to Hide Your Love Away; è nel 2009 che il frontman dei Pearl Jam rilascia il primo vero disco da solista, componendo le canzoni originali del film Into the Wild (di Sean Penn).

Insomma Eddie il vizietto della scappatella l’ha sempre avuto. Ed ecco che ci riprova con queste Ukulele Songs. In realtà molte sonoEddie Vedder foto profilo le voci contrastanti a riguardo. Secondo alcuni, ad esempio, sembrerebbe un album più che altro votato ai fan. Una sorta di omaggio di Vedder per chi lo segue da quasi vent’anni. Questo perché, una serie di canzoni la cui melodia sia fondata su un ukulele, potrebbe essere troppo poco commerciale e appare per alcuni più come una scelta stilistica che di mercato. Altri invece vedono di buon occhio Ukulele Songs, definendolo uno spunto creativo del cantante americano. Toccherà attendere qualche settimana per capire da che lato penda realmente l’ago della bilancia.

Intanto Vedder ha già rilasciato il primo singolo, dal titolo Longing to Belong e di cui già gira in Rete il video (e che trovate qui in coda al post). Una canzone che rende subito l’idea di quale sia il filo conduttore dell’album. Melodie sussurrate e un rock che avvolge leggero… come solo Vedder sa fare.

Per chi fosse interessato all’acquisto, oltre che in tutti i negozi di CD, Ukulele Songs è disponibile su Amazon al prezzo di € 13,59 (al momento con spedizione inclusa).

In più, per avere maggiori informazioni sulle date live e sui prossimi singoli in uscita, Eddie ha creato anche un canale Twitter costantemente aggiornato. Bene, non resta che lasciarvi alla voce di Eddie vedder e alle note di Longing to Belong.

1 commento

Lascia una risposta