Home Musica E’ morto Jon Lord tastierista dei Deep Purple: l’addio a un grande...

E’ morto Jon Lord tastierista dei Deep Purple: l’addio a un grande musicista!

0

E’ morto Jon Lord, leggendario musicista che ha rivoluzionato l’uso delle tastiere e il suono dell’organo Hammond. Lo storico tastierista dei Deep Purple ci ha lasciati a causa di un’embolia polmonare, sopraggiunta a causa di un cancro al pancreas, contro cui combatteva di diverso tempo.

Jon Lord tastierista dei Deep PurpleIl sito ufficiale del gruppo ha fatto l’annuncio appena pervenuta la brutta notizia. Jon Douglas Lord, nato a Leicester (UK) il 9 giugno 1941, aveva appena compiuto 71 anni. Il suo nome è indissolubilmente legato alla sua fama di tastierista e organista e merito suo fu l’utilizzo dell’organo Hammond in molti brani di musica rock. Lo strumento, creato e progettato originariamente per contesti religiosi, si trasformava nelle sue mani in qualcosa di veramente divino, non nel senso comune del termine però!

Con i Deep Purple ha firmato i suoi pezzi più famosi, di cui citiamo “Smoke On The Water” e tra gli eventi di maggiore successo della band ricordiamo la prima volta alla Royal Albert Hall con il ”Concerto For Group & Orchestra”, nel 1969. Il successo fu bissato nel 1999. Apprezzato in tutto il mondo per la sue grandi doti musicali, Jon ha lasciato i Deep Purple nel 2002 per una carriera da solista di successo.


Nessun commento

Lascia una risposta