Home Sport Diretta: Bayern Monaco – Borussia Dortmund finale di Champions League

Diretta: Bayern Monaco – Borussia Dortmund finale di Champions League

1

BAYERN MONACO CAMPIONE D’EUROPA — E’ la quinta Champions League per il Bayern, dopo due finali perse contro Inter e Chelsea lo scorso anno.

43′ st GOAL BAYERN MONACO – E’ Robben a segnare su contropiede e dribblando il portiere!!! La Champions League, la coppa dalle grande orecchie, prende la strada di Monaco di Baviera. Restano da giocare 3 minuti di recupero.

42′ st - Mueller inventa un assist per Schweinsteiger che tira fortissimo e angolato, ma Weidenfeller respinge in calcio d’angolo. Il portiere del Borussia è una certezza in questo momento difficile della squadra di Klopp.

40′ st – Ultimi 5 minuti di partita, più recupero quasi certo. Nessuno dei due allenatori ha la momento effettuato sostituzioni, il Borussia soprattutto sembra stia soffrendo fisicamente, ma a quanto pare tutti temono i supplementari.

38′ st - Robben se ne va in contropiede ben servito, ma nel tentativo di superare Gundogan commette fallo, trattenendo il difensore del Borussia.

34′ st – Crampi e un pestone per Boateng che esce dal campo, ma poi ritorna. Prende coraggio il Bayern su gli esterni con Alaba e Lahm che finalmente si fanno vedere.

32′ st – Mueller se ne va centralmente, ma Subotic lo riesce a tenere a bada e quando passa il pallone a Mandzukic è impreciso e l’occasione sfuma.

fallo a terra Ribery30′ st – Alaba tira da fuori area fortissimo, ma Weidenfeller para e devia in angolo con un grandissimo volo. Il Bayern Monaco adesso svaria da sinistra a destra e sembra poter far sua la partita, ma il Borussia è sempre pronto a ripartire in contropiede, sfruttando la velocità delle sue punte.

28′ st – Battibecco dopo un contatto tra Ribery e Grosskreutz, ammoniti entrambi da Rizzoli che non vuole farsi sfuggire la partita di mano, adesso che la tensione sta salendo.

26′ st – Grande azione di Mueller che tira, porta vuota, ma Subotic con un recupero straordinario salva il risultato e toglie il pallone dalla porta, oltre che dalle grinfie di Robben che si stava avventando sulla palla.

25′ st – Dante adesso ha paura e il Borussia spinge su quel lato della difesa bavarese, dove anche Boateng non sembra tranquillo.

22′ st GOAL BORUSSIA DORTMUND SU RIGORE – Tira Gundogan ed è rete, Neuer va dall’altra parte e la finale si riapre.

rigore21′ st – Rigore per il Borussia Dortmund, fallo su Reus di Dante… che rischia essendo già ammonito, ma Rizzoli lo grazia.

20′ st - Piszcek del Borussia entra in area e viene fermato da Ribery, chiede il rigore, ma il tocco è sulla palla, ma il francese tocca anche le gambe del giocatore polacco.

17′ st – Calcio d’angolo per il Borussia su un tiro di Grosskreutz lasciato solo dai difensori del Bayern. Tutti in area del Bayern, ma niente di fatto per i gialloneri di Klopp.

16′ st – Ancora Mandzukic su un contropiede, ma questa volta arriva sfinito e il tiro finisce tra le braccia del portiere del Borussia Dortmund.

13′ st GOAL BAYERN MONACO - Mandzukic dopo essersi divorato un goal di testa su calcio d’angolo dopo un’azione di Ribery-Robben si trova da solo davanti alla porta e la butta dentro mentre Weidenfeller tenta il recupero, ma non ce la fa.

10′ st – Grande Hummels che blocca Ribery ed esce palla al piede dall’area di rigore. Una bella partita, ma le squadre si stanno via via ingessando. Sale la tensione e la comprensione dell’importanza di questa finale di Champions League.

7′ st – Bayern finalmente in avanti, ma non riesce ad entrare in area di rigore dopo un’azione insista di Mueller e Robben, come al solito il cuore dell’attacco del Bayern questa sera, meno bene Ribery.

6′ st – Percussione di Hummels che non riesce a servire le punte. Il Bayern non riesce a superare la metà campo.

2′ st – Reus parte in dribbling e Ribery lo ferma con un fallo. E’ il biondo del Borussia Dortmund l’uomo più decisivo sinora in campo.

secondo tempo finale champions leagueInizia il Secondo Tempo, squadre in campo senza sostituzioni, anche se Boateng aveva qualche problema nel finale di primo tempo. Borussia subito arrembante con Reus, ma la difesa del Bayern è ben piazzata.

Finisce il primo tempo senza recupero per Rizzoli. Primi 20 minuti tutti appannaggio del Borussia che ha dominato sfruttando soprattutto la velocità di Reus. Tante le occasioni da goal per i gialloneri con Lewandowski e Blaszczykowski, che a sinistra hanno letteralmente fatto quello che volevano. Poi si è risvegliato il Bayern con Robben soprattutto, ma uno strepitoso Weidenfeller si è opposto ai tiri dei bavaresi in ogni modo, rendendo impossibile per il Bayern che con Robben e Mueller arrivati da soli davanti al portiere si sono visti bloccare il pallone dal portiere del Borussia Dortmund.

42′ pt - Robben tira fortissimo, ma Weidenfeller si oppone ancora una volta in maniera straordinaria, parando il pallone con la faccia e dimostrando che stasera sarà difficile segnargli.

Il Bayern Monaco non riesce ad ingranare ha delle fiammate momentanee, ma è il Borussia Dortmund la squadra che tiene meglio il campo. Forse il Bayer teme la maledizione delle finali di Champions League perse: Chelsea ed Inter insegnano…

Finale_Champions39′ pt – Contropiede di Mueller e Robben, ma la retroguardia del Borussia sventa l’attacco del Bayern, sfiorando quasi l’autogoal.

34′ pt – Grandissima occasione per Lewandowski che spara fortissimo su Neuer. Ma arriva la replica del Bayern con due conclusioni di Robben e Mueller, ma il goal non sembra arrivare in una finale davvero molto emozionante.

Borussia_FinalePartita tesissima a Wembley in questa finale di Champions League giunta alla mezzora del primo tempo, con occasioni da una parte e dall’altra. Primi 20 minuti tutti a vantaggio del Borussia Dortmund con Reus che fa il bello e cattivo tempo. Ma da qualche minuto è arrivata la risposta del Bayern Monaco, che con Robben ha messo in difficoltà il Borussia.

Ma non è mancata la pronta risposta del Borussia che avanza velocissimo e il centrocampo del Bayern sembra incapace di fermare il contropiede giallonero.