Home Cinema e Serie TV Dexter Morgan diventa fumetto e da febbraio arriva negli USA

Dexter Morgan diventa fumetto e da febbraio arriva negli USA

0

Dopo sette stagioni di onorata carriera e un interminabile numero di omicidi, l’ematologo/serial Killer più famoso della televisione si appresta a diventare uno dei personaggi dell’universo Marvel. Infatti, l’antieroe Dexter Morgan sarà protagonista di una mini-serie a fumetti che dovrebbe uscire negli Stati Uniti il prossimo febbraio.

Al progetto, che prevede solo cinque numeri, ha collaborato anche il creatore della serie tv, lo scrittore Jeff Lindsay. Così dopo aver conquistato le platee di milioni di telespettatori di tutto il mondo ora sarà la volta del mondo dei fumetti, dopo aver già conquistato quello del lettori con il romanzo crime, La mano sinistra di Dio. Vi ricordiamo che sullo schermo il serial-killer possiede le fattezze dell’attore Michael C. Hall, ormai incatenato a questo ruolo, viene da chiedersi se quando la serie chiuderà i battenti, l’attore sarà in grado di scrollarsi di dosso questo enorme personaggio e riuscire ad andare avanti con la sua carriera?

Maggiori dettagli sull’albo a fumetti sono le indiscrezioni finora trapelate, in altre parole che l’uscita di Febbraio dovrebbe essere rispettata e che la storia rimarrà fedele alla trama televisiva.

Il fumetto seguirà quindi la scia sanguinosa dexter morgan marvel usadi Dexter per le strade di Miami, introducendo anche nuovi personaggi.

L’operazione ricorda un po’ quella di The Walkind Dead, solo che in questo caso si sta compiendo al contrario. Alla trasposizione ha collaborato oltre a Jeff Lindsay anche lo scrittore Dalibor Talajic.

In Italia lo show è arrivato all’episodio tre della settima stagione, mentre negli USA è ormai arrivata all’episodio nove, quindi mancano circa tre episodi alla conclusione dello show.

 

Nessun commento

Lascia una risposta